Napoli, è emergenza medici 118. Il coordinatore della Campania Galano: su 110 em 75 potrebbero andarsene

La situazione dei medici 118 di Napoli desta preocupação e sdegno da molti mesi, oramai. Giuseppe Galano, diretor do 118 di Napoli, rilasciato all'agenzia Ansa un'intervista che racconta il quadro da situação

Médici 118 a Napoli, l'intervista di Giuseppe Galano ad Ansa:

“A Napoli su 110 medici del 118 cerca de 75 potrebbero lasciare.

Significherebbe fare solo trasporto in ospedale e non curare più le persone all'arrivo sul posto ”.

Lo afferma Giuseppe Galano, diretor do 118 a Napoli e coordinatore della Campania, riferendosi all'intenzione di molti medici di lasciare l 'emergência dopo la sentenza che impone loro di restituire i compensi integrativi degli ultimi anni.

Sullo stesso argomento: Fuga dal 118 na Campânia, l'Ordine dei Medici di Napoli e Sis118 interrogano De Luca

“Non togliendo dignità all'infermiere - spiega Galano - devo però ricordare che non può fare per legge la diagnostici and la terapia, quindi a quel punto tutti coloro che chiamano il 118 verranno trasportati in ospedale.

Lo dico anche vem esortazione ad avere attenzione a este problema que não pode limitar-se a integrare indennità per o futuro ma deve risolvere assolutamente a recupero del pregresso che si aggira a cerca de 100.000 euros por medico.

Non si può ripagare un class professionale come i medici del 118 in questa maniera, credo che tutti abbiamo giudicato questi uomini come eroi e ora li trattiamo come evasori ”.

Galano sottolinea che “fermo restando che sono convinto che ci sia un problem burocratico amministrativo che si può risolvere, la mancanza del medico del 118 potrebbe agravare i problemi del pronto soccorso, cosa che un system messo alla prova dal covid non potrebbe sopportare.

Cito un dato: solo l'anno scorso abbiamo curato cerca de 20.000 interventi, tra cui molti covid, curato sul posto senza portarli em ospedale.

Questo filtro fondamentale che ha fatto il 118 se dovesse venire meno ci metterebbe davvero in difficoltà.

Forse una solução potrebbe essere cambiare lo status dei medici del 118, non mais convenzionati ma assunti dalle Asl, in the way di dare diritti and piena stabilità ai loro compensi ”.

Para saber mais:

Trasporto sanitario su ambulanza, Asl Napoli 1 affida il servizio 118 alle coop delle inchieste e degli arresti per corruzione

Napoli, il delirio senza fine: lancio di mattoni contro un'ambulanza 118 della Asl Napoli 2

Fonte dell'articolo:

Agenzia Ansa

Você pode gostar também