Aggressioni agli operatörleri sanitari, Croce Rossa pubblica il rapporto yeare del suo Osservatorio

Aggressioni agli Operatori sanitari, il Presidente Rocca: “situazione gravissima, violenze a chi soccorre paradossalmente aumentate con il Covid-19”

Gli operatörleri sanitari “Sono ve Bersaglio Dışı”, ihbarname lanciata dalla Croce Rossa Italiana il 10 dicembre del 2018, Giornata Mondiale dei Diritti Umani.

Tüm dünyada geçerli olan bir şey var.

Saldırganlık agli operatörü sanitari, fenomeno küresel olmayan

L'OMS denuncia, infatti, che gli operatörleri sanitari sono ad alto rischio di violenza a livello globale e, di questi, dall'8 ve %38 nel corso della propria taşıyıcıya subiranno violenze fisiche.

Molti altri, poi, sono minacciati o esposti all'aggressione sözlü ve allo stigma sosyal.

Nella crisi dovuta al COVID-19, la carenza di kişisel e le crecenti gerilimi ve sosyal hanno incrementato il livello di violenza contro gli operatörleri sanitari e gli attacchi kontrol strutture ei mezzi di soccorso.

Organizmanın internazionale sollecita e Invita Tutti ve Invita Tutti i Yönetim, I datori di lavoro e le le le le i l Organizzazioni i l ı ı ı ı ı n ı n ı n ı n ı ç u n u l u l u r u n ı n ı n ı n ı n ı ı ı ı r.

La campagna “Non sono un bersaglio” kontrol le saldırganlık agli operatörleri sanitari

“'Non sono un bersaglio' si è posta da subito, iniziativa-chiave başına una iniziativa-chiave, parte sommerso ve molto meşguliyetinde un fenomeno.

FIMMG, CNOP e ARES 3 e dopo aver veri tüm'Osservatorio sulle ile ilgili Oggi, con 118 protokollü şirketti saldırganlık CRI'nın kişisel işleyişini kontrol etmek, en kötü durumda, şiddet, saldırganlık, küçük çaplı sağlık bakımı, en uzak gerçek hayattan ayrı bir durum olarak Covid-19.

En iyi 'eroi' nazionali, gli 'angeli' del tecrit – sottolinea Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana ve della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa ve Mezzaluna Rossa (IFRC) – her zaman kontrol edin rischio di ieri.

Dal 2018 sono stati tanti ve traguardi raggiunti, basti pensare alla legge n. 113/2020 per la sicurezza degli esercenti le profesyonel sanitarie, accolta con grande entusiasmo da tutte le Organizzazioni del soccorso.

Temelde olmayan bir şey, tam anlamıyla, uygun olmayan, olmayan. E' ora essenziale che l'Osservatorio previsto dalla citata Legge asya reso operativo al più presto.

Italia parlano chiaro'da Perché i dati.

Gel Başkan dell'IFRC, her şeyden önce, her şeyden önce, her şeyin ötesinde, her şeyin ötesinde, yeni bir anlaşma, olası bir sorun değil.

Dobbiamo müdahalesi, adesso”.

AGGRESSIONI AĞLI OPERATÖR SANİTARI: I NUMERI

İtalya'da Ogni anno ve 1200 atti di agresife ai danni dei lavoratori della sanità. Nel 70% dei casi le vittime delle saldırganlık ve sono donne.

Gli scenari delle agressi: al primo posto troviamo i Pronto soccorso, i reparti di degenza, gli ambulatori, gli Spdc (Servizio psichiatrio Diagnosi e Cura), yoğun terapi, le ambulanze del 118, le case di penitenziarie.

Le tipologie di violenza: il 60% sono minacce, il 20% percosse, il 10% violenza a mano armata e il restante 10% vandalizm.

Chi commette violenza: Il %49 sono i pazienti, il %30 i aşina, l'11% i ebeveyn ve genel olarak %8 sono gli utenti.

Le fasce orarie: bir an önce bir rischio sono i turni della sera e della notte.

La categoria maggiormente colpita risulta quella degli ausiliari sanitari (%57.9 delle vittime nel 2016).

Sınırlı sayıda (da %23.5 ve %14.5), her yerde geçerli (%2.4-%2.6).

Aumenta la yüzdesel di kişisel teknik (4.8 yılı için %20.6 ve %2016). Gerçek olmayan bir veriyi yeniden gözden geçirmenin zor olduğu durumlardan biridir.

Eppure izi kişisel sanitario quasi un infortunio su başına 10 è saldırganlık. Yazı tipi: fp CGIL; INAIL, Istat e Osservatorio CRI

L'AZIONE CRI NEI BÖLGESİ

“Sono un bersaglio”, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero della Salute, e dalla Commissione Europea, rientra nell'iniziativa del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Health Care in Danger, lanciata s Rosaga 2011 – lanciata nel Rosaga , başkan yardımcısı della Croce Rossa Italiana – per denunciare le attacki a strutture e kişisel sanitario nelle zone di conlitto.”

“Oggi, purtroppo – sürekli il Başkan Yardımcısı CRI – dobbiamo constatare che il conlitto lo abbiamo in casa.

Başına questo la campagna sarà veicolata a tutti i Comitati bölgesel della Croce Rossa attraverso l'invio di materyale di sensibilizzazione per i volontari e per le le comunità.

È invertire la rotta için gerekli olan uno sforzo comune e kapillare uygun bölge”.

Daha çok bilgi:

Saldırganlık karşıtı soccorritoritori ve operatori sanitari: prevenire başına cosa ücreti? Parte prima di un'analisi

Niente più violenze contro i soccorritori, Croce Rossa lancia la campagna "Non sono un bersaglio"

Birleşik Krallık, aumento'da saldırganlık ve yapay zeka: vücut kamerası agli ekipmanları delle ambulanze del Devon

Sapeurs-Pompiers'de Francia, aumentano le saldırganlık: Parlamento bodycam per i Vigili del Fuoco francesi

İrlanda, il capo della NIAS: "il kişisel delle ambulanze potrebbe dover indossare giubbotti antiproiettile"

Fonte dell'articolo:

İtalyan Kızıl Haçı

Sende hoşuna gidebilir