Radioprotezione, la Croce Rossa Italiana al congresso dell’IRPA

Radioprotezione, la Croce Rossa Italiana al congresso dell’IRPA

L’Associazione Internazionale di Radioprotezione “International Radiation Protection Association” (IRPA) ha tenuto il congresso europeo dal 23 al 27 giugno a Ginevra, in Svizzera. L’obiettivo dell’IRPA è quello di fornire una rete di organizzazioni e specialisti impegnati in attività di protezione dalle radiazioni in tutti i paesi, allo scopo di avere uno scambio migliore e di sviluppare le conoscenze in radioprotezione in molte parti del mondo. Ciò include una vasta serie di aspetti rilevanti della conoscenza come la scienza, la medicina, l’ingegneria, la tecnologia e la giurisprudenza, per garantire la protezione dell’uomo e del suo ambiente dai pericoli derivanti dalle radiazioni e, quindi, per facilitare e rendere più sicuri le attività in campo medico, scientifico e nelle pratiche radiologiche industriali per il bene del genere umano. 

La Croce Rossa Italiana e la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa hanno partecipato quest’anno al congresso europeo “IRPA14” e presentato una breve descrizione delle proprie attività nel settore del nucleare e radiologico (RN) per la formazione e la preparazione alla risposta alle emergenze. Il lavoro è stato preparato dal Laboratorio Centrale_SMRA in collaborazione con il Servizio Operazioni Internazionali e il Reparto di Sanità Pubblica il cui abstract è pubblicato negli Atti del Convegno.

Claudia Fontana, Responsabile del Servizio Misure Radioattività Ambientale – Laboratorio Centrale CRI e Martin Krottmayer, Responsabile dell’Ufficio preparazione alla risposta di incidenti nucleari e radiologici della FICR
Sulla base delle esperienze delle Società nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa a seguito delle emergenze di Chernobyl e Fukushima, è stato riconosciuto che le capacità e le competenze specifiche hanno bisogno di essere ampliate nel Movimento di Croce Rossa per affrontare i pericoli che potrebbero derivare da una situazione di emergenza radiologica.
Le esperienze e il know-how acquisiti dalla CRI sono un buon esempio e una risorsa da cui altre Società nazionali possono attingere insegnamento per il loro coinvolgimento in ambito RN.
La partecipazione della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa al congresso “IRPA14” ha rappresentato un’ottima occasione per scambiare con gli altri partecipanti esperienze e progetti per il futuro e anche per renderli consapevoli del ruolo specifico e il mandato delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa hanno in materia di Radioprotezione e emergenze per l’impatto umanitario alla popolazione.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X