Incidenti in moto, rischi esponenziali per chi ha superato i 50 anni

Incidenti in moto, rischi esponenziali per chi ha superato i 50 anni

Da una recente indagine della Brown University pubblicata sulla rivista inglese Injury Prevention i motocilisti over 50 sarebbero 3 volte più a rischio di danni seri rispetto ai loro figli e nipoti.

Considerato che il numero di appassionati di moto tende ad aumentare in tutto il mondo c’è da preoccuparsi.

Secondo i dati forniti dalla ricerca, solo negli Stati Uniti la percentuale di proprietari di motociclette al di sopra dei cinquant’anni è più che raddoppiata: da una persona ogni dieci del 1990 si è passati ad una persona ogni quattro nel 2003.

La media degli adulti-anziani coinvolti negli incidenti in moto è cresciuta negli anni e va di pari passo con i tassi di lesioni e la gravità delle ferite.

Il dato negativo cresce in proporzione all’età: le conseguenze degli incidenti per gli over 50 sono più invasive e impongono periodi di recupero più lenti rispetto a quelle subite dai motociclisti più giovani.

Curioso e drammatico il dato che tra il 2000 e il 2006, vede  crescere gli incidenti per gli over 65 del 145%.

I risultati impongono una riflessione seria sull’impatto che l’innalzamento medio dell’età comporta su circolazione, traffico e incidenti stradali. Rischi, quindi sicurezza e prevenzione sono una questione assolutamente trasversale che riguarda tutto mondo civilizzato.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X