Maniglioni antipanico: inizia l’opera di sostituzione al fine di applicare la normativa comunitaria

Maniglioni antipanico: inizia l’opera di sostituzione al fine di applicare la normativa comunitaria

I maniglioni antipanico sono quelle ‘grandi maniglie, solitamente rosse’ che si trovano installate nelle porte e in altre vie d’uscita di diverse strutture: ospedali, scuole, eccetera. I maniglioni antipanico sono un’ottima soluzione per gli ambienti affollati e la loro corretta installazione e ciò che concerne il loro utilizzo è discplinato all’interno della normativa interna anti-incendio.

Il Decreto Ministeriale del 3 novembre 2004 parla chiaro, solo alcuni ambienti, pubblici o privati non importa, devono essere dotati di questi famigerati maniglioni antipanico. In realtà questo decreto ministeriale è in vigore in Italia solo dal febbraio 2005 e giunge, grazie all’intervento di una normativa comunitaria sempre presente in materia di pubblica sicurezza e anti-infortunistica, ad un nuovo importante capitolo della propria evoluzione giuridica. Entro il 16 febbraio 2013 tutti i maniglioni che non sono muniti dell’apposita marcatura CE devono essere disinstallati e dunque sostituiti con maniglioni a norma.

Marcatura Ce:

i suddetti dispositivi devono essere conformi alle norme UNI EN 179 o UNI EN 1125 e ai sensi del D.P.R. 21 aprile 1993, n. 246

Ecco quando sussiste l’obbligo del maniglione anti-panico secondo la normativa italiana in vigore:

a) sulle porte delle vie di esodo, qualora sia prevista l’installazione di dispositivi e fatto salvo il disposto di cui all’art. 5, devono essere installati dispositivi almeno conformi alla norma UNI EN 179 o ad altra a questa equivalente, qualora si verifichi una delle seguenti condizioni:

a.1) l’attività è aperta al pubblico e la porta è utilizzabile da meno di 10 persone;

a.2) l’attività non è aperta al pubblico e la porta è utilizzabile da un numero di persone superiore a 9 ed inferiore a 26;

b) sulle porte delle vie di esodo, qualora sia prevista l’installazione di dispositivi e fatto salvo il disposto di cui all’art. 5, devono essere installati dispositivi conformi alla norma UNI EN 1125 o ad altra a questa equivalente, qualora si verifichi almeno una delle seguenti condizioni:

b.1) l’attività è aperta al pubblico e la porta è utilizzabile da più di 9 persone;

b.2) l’attività non è aperta al pubblico e la porta è utilizzabile da più di 25 persone;

b.3) i locali con lavorazioni e materiali che comportino pericoli di esplosione e specifici rischi d’incendio con più di 5 lavoratori addetti

Il decreto suddetto fu successivamente integrato con un altro decreto in data 6 dicembre del 2011, dove in alcune disposizioni risulta chiaro e conciso l’onere dei proprietari degli ambienti muniti di porte con maniglioni anti-panico di provvedere alla sostituzione di quei mangilioni che non prevedono l’apposita marcatura CE in ottemperanza dunque della normativa comuniaria.

Termini attuativi  ex art. 5   3/11/2004 Decreto Ministeriale:

in caso di rottura del dispositivo;

-sostituzione della porta;

-modifica dell’attività che comportino un’alterazione peggiorativa delle vie di esodo

-entro sei anni dalla data di entrata in vigore del decreto

In realtà il decreto del 2011 servì semplicemente a dettare le disposizioni di proroga della sostituzione di quei maniglioni che erano sprovvisti di marcatura CE; così che il termine perentorio fu spostato in data 16/2/2013.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X