INCENDI GRECIA: due Canadair italiani inviati sul posto

Il Presidente del Consiglio dei ministri, d’intesa con il Dipartimento della Protezione civile e il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, ha disposto l’ invio di due Canadair CL 415 italiani in supporto all’azione di spegnimento dei vasti e numerosi incendi boschivi divampati in Grecia.

Continua dunque l’impegno dell’Italia all’estero che, nell’ambito del Meccanismo Europeo di Protezione Civile, sta operando dallo scorso 17 luglio con ulteriori 2 Canadair CL 415 anche in Svezia, dove le alte temperature hanno contribuito alla propagazione delle fiamme.

L’invio dei mezzi aerei è stato offerto tenendo in considerazione le necessità legate al territorio nazionale, assicurando l’invariata efficienza della flotta aerea dello Stato per la gestione degli incendi in Italia.
A supporto dei piloti, al fine di garantire i necessari contatti con le autorità locali di protezione civile, saranno sul posto anche un rappresentate del Dipartimento della Protezione Civile italiana e del Corpo Nazionale del Vigili.

Roma 24 luglio 2018

I commenti sono chiusi.