Bolivia, il Ministro della Salute Edgar Pozo presenta il suo piano di acquisizione del vaccino COVID-19

La Bolivia sta gestendo in modo più che soddisfacente, l’emergenza coronavirus: i dati raccontano di 145mila casi di positività, con 121mila guarigioni e 8.949 decessi a fronte di 11,5 milioni di abitanti

Il ministro della Salute e dello sport, Edgar Pozo, ha assicurato in queste ore che la Bolivia non è in ritardo nel processo di acquisizione del vaccino contro COVID-19 e ha confermato che verrà fornito in un libero nel paese.

“Non siamo fuori tempo. Nei prossimi giorni probabilmente definiremo quale vaccino possiamo scegliere “, ha detto in un’intervista alla rete UNO.

Bolivia, sul vaccino COVID-19 la scelta è di attendere e capire quale sarà più performante

Il Ministero della Salute tiene intensi incontri con ambasciatori e rappresentanti di organizzazioni internazionali per accedere al vaccino anti covid, che viene sviluppato in diversi laboratori in tutto il mondo.

“Non possiamo fare alcun approccio definitivo o firmare contratti, perché le valutazioni e le prove sono in fase di completamento”, ha detto Pozo.

Per l’autorità, qualità, prezzo e tempi di consegna sono i parametri da tenere in considerazione per definire il vaccino che la Bolivia acquisterà, almeno 3 milioni di dosi inizialmente per proteggere i gruppi vulnerabili della popolazione e in generale gli operatori sanitari.

Il ministro della Salute e dello sport ha anche riferito che il governo garantirà le risorse economiche per l’arrivo dei vaccini in Bolivia.

Fondamentalmente l’approccio del governo della Bolivia e del Ministro della Salute è quello di attendere i dati scientifici relativi ai vari vaccini e poi stringere accordi commerciali per l’importazione di quello che abbia dimostrato una giusta performance.

Fatto ciò, il vaccino stesso verrà distribuito gratuitamente alla popolazione.

Per approfondire:

Bolivia, la presidente Anez positiva al Covid: “Mi guida la fede”

Bolivia, scandalo dei “respiratori d’oro”: arrestato Marcelo Navajas, ministro della Salute

Fonte dell’articolo:

Sito ufficiale Ministerio de Salud Bolivia

I commenti sono chiusi.