Burioni: a Genova 15 infermieri del S. Martino positivi dopo aver rifiutato il vaccino

Infermieri positivi a Covid dopo aver rifiutato il vaccino: a commentare la vicenda è il virologo dell’Università San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, che chiede al Governo un decreto legge che chiarisca se si tratta comunque di infortunio sul lavoro

Sta facendo discutere il caso dei quindici infermieri dell’ospedale San Martino di Genova che, dopo aver rifiutato il vaccino, sono risultati positivi al Covid.

Tutti a casa, dunque, con un ospedale privato di quindici risorse durante un’emergenza sanitaria.

Roberto Burioni pone il problema della copertura Inail

Ma la malattia contratta dagli infermieri deve ritenersi un infortunio sul lavoro anche nel caso in cui i professionisti rifiutino il vaccino? La questione è stata posta all’Inail dal direttore generale del San Martino, Salvatore Giuffrida.

A commentare la vicenda, in un tweet, il virologo dell’Università San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, che scrive: “E adesso che facciamo? Un decreto legge che faccia chiarezza è urgentissimo. Deve essere tra le priorità di questo nuovo governo”.

Burioni commenta i primi dati da Israele: il vaccino Pfizer sarebbe efficace al 90%

Roberto Burioni riporta sulla sua pagina facebook i risultati della campagna di immunizzazione israeliana, commentando: “Se saranno confermati e non ci saranno sorprese il virus è nei guai”.

“Fantastica notizia. Dai primi dati che arrivano da Israele il vaccino Pfizer avrebbe un’efficacia di quasi il 90% nel prevenire l’infezione (avete letto bene, infezione e non malattia).

Se questi dati saranno confermati e non ci saranno sorprese il virus è nei guai“.

Lo scrive il professore di Virologia all’Università San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, sulla sua pagina Facebook ‘Medical Facts’, citando la fonte della notizia.

Per approfondire:

Vaccino anti Covid, medici no vax a Bologna. L’Ordine: valutiamo provvedimenti

Vaccino, indagine europea su fenomeno no vax con Universita’ di Torino: il progetto Vax Trust

Fonte dell’articolo:

Agenzia Dire

I commenti sono chiusi.