Centro Italia : nuovo evento sismico di magnitudo 4.7 – Traffico ferroviario sospeso e scuole chiuse

0

MACERATA – 10 aprile 2018

Stamane, ore 5:11 a 2 km da Muccia, si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 (9 km di profondità).

INGV ha registrato più di dieci repliche e il sindaco di Pieve Torina, uno dei comuni colpiti, Alessandro Gentilucci ha dichiarato che le scuole oggi verranno chiuse causa danni.

Inoltre, la scossa ha fatto crollare il piccolo campanile della Chiesa del ´600 Santa Maria di Varano’, ha dichiarato il sindaco di Muccia, Mario Baroni. Sono in corso accertamenti per verificare se vi siano ulteriori danni sulle poche case rimaste agibili in paese. Il primo cittadino spiega che su 920 abitanti, 550 sono sistemati nelle Sae (soluzioni abitative in emergenza), 120-130 persone stanno in case agibili e il resto è in sistemazione autonoma o da parenti.

Circolazione dei treni sulla linea di Civitanova Marche-Macerata momentaneamente sospesa per precauzione. Trenitalia dichiara che la circolazione verrà ripresa verso le ore 9:00

Dai questionari compilati su INGV, l’evento è stato risentito in un’ampia zona, in particolare nella zona a nord-est dell’epicentro, nelle province di Macerata, Ancona, Pesaro, in Umbria, nel Lazio e, in modo lieve, a Roma.

 

Lascia una risposta