Cremona, frontale contro l’ambulanza, gravi tre persone

GADESCO (Cremona) – Nella notte fra domenica e lunedì scorso è avvenuto un gravissimo incidente sulla statale padana inferiore, fra Vescovato e Gadesco pieve Delmona. All’altezza del mangimificio Ferraroni un’auto, guidata da un diciannovenne di Ostiano, per motivi ancora da chiarire è finita contro un’ambulanza della Cremona Soccorso Onlus. Nel terribile schianto il ragazzo è rimasto ferito gravemente ed è ricoverato in prognosi riservata. Anche i due soccorritori sono rimasti seriamente feriti, ed hanno riportato fratture multiple . Si tratta di due volontari, una donna di 43 anni e un ragazzo di 19. Purtroppo le condizioni del ragazzo si sono aggravate.

Deborah e Cristian, volontari e dipendenti della Cremona Soccorso Onlus vi sono vicini in questo momento difficile – ha scritto su Facebook il presidente dell’associazione Amedeo Bonazzoli – vedere stanotte due volontari coinvolti in una situazione così mi ha fatto pensare e riflettere molto sull’importanza della parola Volontariato, ma la cosa più importante di tutta la giornata è stata la dimostrazione di affetto che tutti i volontari di tutte le associazioni hanno dato. Passeremo giorni difficili che lasceranno un segno importante, con la speranza che i nostri volontari guariscano nel minor tempo possibile. Un pensiero va anche alla famiglia del ragazzo coinvolto in questo incidente”.

I commenti sono chiusi.