Elisoccorso particolare in Scozia: agricoltore sfugge all’alluvione con i suoi 4 bimbi

Famiglia di agricoltori evacuata dalla propria fattoria alluvionata a Closeburn, nella contea Dumfries and Galloway in Scozia. Un uomo e i suoi quattro figli, tutti sotto gli otto anni, sono rimasti sei ore in balia delle acque del fiume Nith, che ha rotto gli argini dopo abbondanti precipitazioni. Due precedenti tentativi di raggiungere “via terra” la famiglia in difficoltà, uno compiuto dai vigili del fuoco, l’altro dalla protezione civile, hanno fallito per condizioni operative ai limiti della possibilità. L’opzione elisoccorso si è, comunque, rivelata difficoltosa, a causa della presenza di neonati. Il gruppo è stato raccolto da un elicottero Sea King decollato da Prestwick e portato in salvo, compresi i due cani di famiglia.

Mi sono reso conto circa alle 13:30 -spiega il signor Kennedy-Moffat, superpapà- che non c’erano più vie d’uscita praticabili. Bastava guardare il modo in cui il fiume ha abbattuto la nostra recinzione e quanto rapidamente ha coperto la parte superiore della strada. Ho disattivato tutti gli apparecchi elettrici e spostato tutto il possibile al piano di sopra. Ho preso anche acqua potabile e un po’ di cibo per i bimbi, li ho coperti e ci siamo preparati per affrontare la situazione tutti insieme”. 

 

I commenti sono chiusi.