#FDV2015 Highlights e fotogallery

Famiglia Cristiana – Il variopinto mondo del volontariato si è ritrovato a Lucca anche quest’anno, come in passato, per il suo annuale Festival. Una grande kermesse, che riesce a riunire diversi settori di coloro che operano nel sociale, in costante crescita qualitativa e quantitativa, sempre attenta ai cambiamenti e alle trasformazioni della società. Ed è proprio attraverso l’analisi di questi processi di cambiamento, che investono trasversalmente sia gli operatori dei vari settori sia coloro che vengono assistiti,  che scaturiscono nuove esigenze.

Sia per chi è impegnato in situazioni molto drammatiche (ad esempio Ong su scenari di guerra, epidemie su larga scala, terremoti) sia per i volontari delle associazioni assistenziali territoriali (Protezione civile, Pubbliche Assistenze, Misericordie) è emersa la necessità e l’utilità di una formazione alla psicologia dell’emergenza. Il Centro Nazionale del Volontariato, organizzatore del Festival, ha proposto all’interno del programma un incontro con tre specialisti della psicologia dell’emergenza, provenienti da tre fronti operativi diversi tra loro.

CONTINUA SU FAMIGLIA CRISTIANA

I commenti sono chiusi.