Find Ashya now! La polizia britannica cerca un bimbo malato di tumore, rapito

La Polizia britannica ha lanciato una forte campagna di mobilitazione online per riuscire a trovare il piccolo Ashya King, un bimbo di 5 anni con un tumore cerebrale, prelevato dall’ospedale di Southampton dai suoi genitori senza nessun tipo di autorizzazione da parte dei sanitari della struttura. Il piccolo ha appena subito un delicato intervento chirurgico e necessita di cure mediche immediate per non aggravare il suo già fragile quadro clinico. Le autorità sospettano che la famiglia sia in Francia e stia viaggiando su una Hyundai I800 di colore grigio, targata KP60HWK.

Brett King, 51 anni, e Naghemeh King, 45, sarebbe i responsabili del prelevamento del bambino, che “deve ricevere costanti cure mediche in un ospedale, dopo il recente intervento chirurgico a cui è stato sottoposto. Senza un’assistenza specializzata h24, Ashya rischia di avere addizionali e pericolose complicazioni che potrebbero metterne a rischio la vita” hanno detto fonti ufficiali britanniche. 

 

I commenti sono chiusi.