Formazione volontariato, Misericordie toscane al lavoro con “Forma.T”

IL PERCORSO FORMATIVO DELLA CONFEDERAZIONE NAZIONALE ARRIVA IN TOSCANA

Misericordie a Lido di Camaiore con ‘Forma.t’ Volontari da tutta la regione impegnati in una full immersion formativa, che li porterà anche sulle spiagge della Versilia. Presentazione mercoledì 15 luglio.

Un fine settimana di full immersion formativa per i volontari delle Misericordie toscane, in tutti i campi in cui le Misericordie operano, dal soccorso sanitario alla protezione civile. E’ ‘Forma.T’, il percorso formativo promosso dalla Confederazione nazionale delle Misericordie che arriva in Toscana, a Lido di Camaiore, dal 17 al 19 luglio.

L’evento prevede tra l’altro un corso per insegnare le tecniche di primo soccorso a persone ipovedenti e non vedenti, esercitazioni di primo soccorso negli stabilimenti balneari che coinvolgeranno anche i villeggianti, il racconto di alcune esperienze che le Misericordie hanno avviato per coinvolgere in attività all’interno delle comunità dove sono accolti i profughi arrivati in Italia negli ultimi mesi. Il programma in dettaglio sarà presentato in una Conferenza stampa

mercoledì 15 luglio, alle ore 12.00 nella sede della Misericordia di Lido di Camaiore via Del Secco, 81

Alla conferenza stampa parteciperanno il Presidente della Federazione delle Misericordie toscane, Alberto Corsinovi, il Governatore della Misericordia di Lido e consigliere nazionale Aldo Intaschi, il Sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto. Con l’occasione sarà anche presentato il programma della manifestazione “Il gusto fa festa nel parco” che la Misericordia di Lido di Camaiore organizza dal 17 luglio al 2 agosto nel Parco della Fratellanza, a Lido.

 

I commenti sono chiusi.