I Vigili del Fuoco più bravi del mondo sono a New York per il Memorial Day

Gli uomini della squadra 1A del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo hanno ricevuto il World Firefighters 2013 per l’intervento spaciale di evacuazione e salvataggio dopo il crollo di due edifici nel capoluogo siciliano. Ora sono negli Stati Uniti come ospiti d’onore

La squadra 1A del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Palermo ha vinto il premio internazionale Conrad Magirus – World Firefighters 2013, per lo speciale intervento di evacuazione e salvamento dai due edifici crollati a Palermo in via Bagolino, avvenuto nel dicembre del 2012.

Il Capo squadra Salvatore La Sala e i vigili del fuoco Francesco Gambino, Giovanni Martelli, Gaspare Muratore e Salvatore Adraino in questi giorni sono a New York, per fare visita ai colleghi americani nel periodo che – negli Stati Uniti – coincide con il Memorial Day. Un appuntamento speciale perché celebra tutti i caduti nelle guerre e nelle tragedie degli Stati Uniti. L’evento, dopo i drammi delle Torri Gemelle del 2001, ha un significato particolare per i soccorritori americani

Sono presenti anche il Direttore regionale dei Vigili, Emilio Occhiuzzi, il Comandante provinciale, Gaetano Vallefuoco, Stefano Giambruno, il Capo Reparto Domenico Torregrossa ed il Capo squadra Pecorella Gaetano. Domani i Vigili del fuoco di Palermo renderanno omaggio ai 343 colleghi americani caduti l’11 settembre 2001 al monumento eretto in loro memoria.

I commenti sono chiusi.