Il defibrillatore numero 2.000.000 di Philips. Educazione salvavita al primo posto!

Philips, leader internazionale nella tecnologia sanitaria, ha donato il defibrillatore automatico esterno numero due milioni all’Italian Resuscitation Council 2019.

Questo risultato segna un’importante pietra miliare nei continui sforzi di Philips nella lotta contro l’arresto cardiaco improvviso, ribadendo l’impegno dell’azienda a fornire cure cardiache potenziate attraverso il continuum sanitario.

Gli arresti cardiaci possono verificarsi ovunque, in qualsiasi momento e l’intervento e il trattamento da parte degli astanti con un DAE hanno dimostrato di aumentare il tasso di sopravvivenza di tre volte.

Similmente, in India la Philips Healthcare Indian Subcontinental ha spedito il duemilionesimo DAE Philips. Come anche in Italia, questa è una testimonianza concreta dell’eredità di Philips che supera i 20 anni di esperienza, innovazioni e sviluppi nel combattere l’arresto cardiaco.

Come usare un defibrillatore?

Nonostante la diffusa disponibilità dei DAE oggi, le persone non sono del tutto consapevoli dei DAE, non sanno quanto siano facili da usare e spesso esitano ad intervenire quando qualcuno sta avendo un arresto cardiaco improvviso. La defibrillazione immediata è l’unico modo per salvare la vita di una persona in tale condizione.

Philips mira a sensibilizzare sulle malattie cardiovascolari e sugli eventi cardiaci, mostrando al contempo la facilità d’uso e l’importanza dei DAE oltre a incoraggiare le persone ad assumersi la responsabilità personale di condurre una vita sana per il cuore.

Secondo un recente studio di Prospective Urban Rural Epidemiology (PURE) condotto in 21 paesi in cinque continenti, i problemi cardiovascolare continuano ad essere una delle principali cause di morte in tutto il mondo. In qualità di leader nella prevenzione, diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari, Philips offre una gamma completa di tecnologia cardiologica, soluzioni di flusso di lavoro e servizi che consentono l’assistenza connessa attraverso il continuum sanitario. Il portafoglio unico e solido dell’azienda di sistemi, dispositivi intelligenti, software e servizi nella terapia guidata dalle immagini si combina per offrire agli operatori sanitari soluzioni sofisticate e orientate alle procedure in cardiologia.

Un pioniere nell’innovazione e nell’affidabilità del DAE

HeartStart OnSite & Heartstart FRx di Philips han reso molto più semplice l’implementazione dei primi programmi DAE in comunità, scuole e aziende. I DAE HeartStart di Philips forniscono una guida in tempo reale attraverso semplici comandi vocali passo-passo, un metronomo udibile e un coaching RCP per aiutare a guidare il trattamento di un sospetto arresto cardiaco improvviso. Con una configurazione semplice, istruzioni vocali chiare e un design robusto, questi DAE sono progettati per essere utilizzati con un addestramento minimo o nullo.

Philips è stata anche la prima a introdurre un DAE per uso pediatrico ed è stata pioniera nella fornitura di DAE per l’uso in aereo. Oggi, i DAE Philips sono disponibili in tutto il mondo, a bordo delle principali compagnie aeree, aeroporti, dei principali hotel, delle aziende classificate nella Fortune100 e negli spogliatoi delle squadre sportive professionistiche di tutto il mondo.

I commenti sono chiusi.