Incidente aereo: fuori pista in India per velivolo con 191 passeggeri, almeno 20 morti e 140 feriti

L’ incidente aereo in India è avvenuto nell’aeroporto di Calicut nel Kerala ma il volo della Air India Express era partito da Dubai

INCIDENTE AEREO IN INDIA

E’ finito fuori pista e si e’ spezzato a meta’ l’aereo della Air India Express partito da Dubai con 191 persone a bordo.

Ne danno notizia fonti di stampa indiane, secondo cui l’incidente e’ avvenuto nell’aeroporto della citta’ costiera di Kozhikode (in Italia nota come Calicut), nello stato sud-occidentale del Kerala.

Il volo Ix 1344 si e’ schiantato al suolo intorno alle 19.41 ora locale, e al secondo tentativo di prendere quota sarebbe finito in un dirupo di 30 metri.

Al momento non si registrerebbero esplosioni o incendi, ma solo i danni alla fusoliera.

Delle 191 persone a bordo, si contano i due piloti e i cinque membri del personale.

I bambini sarebbero dieci.

Le autorita’ hanno immediatamente inviato i soccorritori sul posto.

Secondo le fonti locali, il pilota avrebbe perso la vita mentre il co-pilota sarebbe in condizioni critiche.

Resta incerto il bilancio dei feriti, che sarebbero decine.

PER APPROFONDIRE:

BERGAMO, FUORI PISTA SENZA FERITI IN UN INCIDENTE AEREO

TURCHIA IN LUTTO, GRAVE INCIDENTE AEREO

INDIA, MUMBAI ALLAGATA DALLE FORTISSIME PIOGGE

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.