Russia: pioggia di meteoriti in pieno giorno. Danneggiati alcuni edifici, oltre 250 feriti

In Russia ieri si è verificata un’autentica pioggia di meteoriti, fenomeno assai raro. Gli esperti non hanno ancora ben chiaro di cosa si sia trattato: se di una vera e propria ‘pioggia’ o di un distaccamento unico da un corpo celeste poi frantumatosi in cielo durante la caduta. L’episodio comunque è avvenuto a 1500 km a est di Mosca, nei pressi dei Monti Urali.

Un numero imprecisato di persone, circa 250, ha chiesto l’intevento all’assistenza medica; un capannone, il tetto di una fabbrica e altri edifici sono stati danneggiati. Secondo le prime indiscrezioni trapelate da Interfax, 3 dei feriti sarebbero in condizioni gravi e secondo alcuni testimoni il disagio provocato alla popolazione non sarebbe avvenuto propriamente dallo schianto dei frammenti di meteorite a terra, bensì dall’effetto dell’esplosione delle stesse prima che toccassero il suolo.

Sembra che sia stata dunque l’onda d’urto dell’esplosione del meteorite nei cieli di Tchelibinsk a causare a sua volta la compressione e quindi la rottura di alcune vetrate e di altri supporti delle abitazioni.

I commenti sono chiusi.