Salvataggio in Val Bondione, le foto dell’intervento del CNSAS

VALBONDIONE (BG) – È stato portato in ospedale dall’eliambulanza, decollata da Bergamo, l’uomo soccorso oggi pomeriggio dai tecnici del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), A.L. le iniziali, 63 anni, che si era infortunato mentre stava scendendo dal sentiero che porta verso il Rifugio Curò. La quota a cui è avvenuto l’incidente è di 1050 metri sul livello del mare. Il ferito ha riportato una sospetta frattura. Sul posto quattro uomini della VI Delegazione Orobica, che dopo averlo raggiunto, lo hanno immobilizzato e portato con la barella nel punto in cui poi il tecnico di elisoccorso, sempre a bordo dell’elicottero per questo tipo di interventi, ha potuto recuperarlo con il verricello; l’uomo è stato quindi portato in ospedale.

cnsas 1

 

I commenti sono chiusi.