Servizio civile uscito il nuovo bando: 3000 posti nelle Misericordie italiane

Sono 3mila i posti riservati a chi desideri partecipare al bando per il Servizio civile nelle fila delle Misericordie d’Italia

La domanda deve essere presentata entro l’8 febbraio 202, il link è in coda all’articolo

Servizio civile, la nota delle Misericordie d’Italia

“Tremila posti – fanno sapere dalle Misericordie d’Italia -, per vivere un’esperienza unica e conoscere da vicino il mondo delle Misericordie.

La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia segnala che è stato emesso già da qualche giorno dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Nazionale, il bando per il Servizio Civile che coinvolgerà i giovani dai 18 ai 28 anni desiderosi di donare parte del proprio tempo per mettersi a servizio degli altri.

Il numero dei posti a disposizione, ben 3000 (sui 39.538 totali), è il più alto di sempre per quanto riguarda le Misericordie ed è un’importante opportunità per moltissimi ragazzi, visto che saranno dislocati quasi in tutta Italia, da nord a sud.

Gli ambiti di azione saranno: emergenza, protezione civile, servizi sociali.

Come consuetudine tanti saranno gli enti che offriranno queste opportunità fra loro, oltre alle Misericordie Italiane, anche gli aderenti alla rete Misericordia e Solidarietà.

Ricordiamo che i ragazzi saranno inseriti nei progetti realizzati dall’Ufficio Servizio Civile Nazionale della Confederazione e già approvati dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Nazionale.

I requisiti per partecipare possono essere consultati al seguente link https://giovani2030.gov.it/parte-il-servizio-civile-universale/#p2; per presentare domanda ed avere informazioni specifiche sui progetti delle Misericordie https://www.misericordie.it/bando-giovani-2020 .

Per maggiori informazioni si può contattare l’Ufficio Servizio Civile delle Misericordie 055261341 oppure chiedere alle Misericordie del territorio”.

Per approfondire:

Natale 2020, gli auguri del presidente delle Misericordie d’Italia Trucchi

Guardia medica Covid a domicilio: il nuovo servizio sanitario attivato dalla Misericordia di Empoli

Fonte dell’articolo:

Sito ufficiale Misericordie d’Italia

I commenti sono chiusi.