Sparatoria al Tribunale di Milano, diretta tweet

Questa mattina a Milano, al Palazzo di Giustizia, attorno alle ore 11 c’è stata una sparatoria. Secondo le prime ricostruzioni e le agenzie di stampa un imputato per bancarotta ha fatto fuoco in aula, ferendo numerose persone e un giudice. Secondo le prime fonti investigative citate dall’ANSA ci sarebbero 3 morti. Uno dei deceduti è stato identificato come il giudice della seconda sezione civile fallimentare Fernando Ciampi. Secondo le prime ricostruzioni – che non hanno ancora avuto conferme ufficiali – l’uomo che ha sparato sarebbe stato arrestato. si tratta di Claudio Giardiello, imprenditore indagato per bancarotta fraudolenta nel procedimento Eutelia. I primi militari giunti sul posto, dell’arma dei Carabinieri, avrebbero invece detto che l’uomo si trovava ancora nell’area del Tribunale.

 

I commenti sono chiusi.