Terrore a Nizza, terrorista piomba sulla folla con un camion: 84 morti

NIZZA – Dopo i fuochi d’artificio per il 14 luglio a Nizza si è scatenato un inferno. Un camion con a bordo un solo uomo – armato – si è lanciato ad alta velocità sulla folla uccidendo almeno 84 persone e ferendone un centinaio. L’uomo che era a bordo mentre cercava di investire più persone possibile, sparava da un finestrino. I fatti sono avvenuti sulla Promenade des Anglais, a Nizza, dopo le 22.30. Alcuni testimoni raccontano come la Polizia abbia cercato di fermare il camion sparando all’autista, senza riuscirci. L’uomo infatti ha percorso i due chilometri della Promenade a velocità sostenuta. Purtroppo il rumore degli spari e quello della carneficina è stato nascosto agli altri agenti dal rumore dei fuochi d’artificio che stavano in quel momento esplodendo.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

I commenti sono chiusi.