Texas, uomo sopravvive a due fulmini

Dicono che i fulmini non cadono mai due volte nello stesso punto. La storia di Casey Wagner però pare contraddire questo detto. L’uomo di origini texane infatti è stato colpito da due fulmini a pochi secondi di distanza l’uno dall’altro.
L’uomo, 31 anni, si trovava ad una competizione di corse off-road a Saint Jo, Texas, quando il temporale si è abbattuto sulla zona. Wagner ed un altro uomo hanno cercato riparo sotto ad un albero quando il fulmine l’ha colpito. “Ho sentito un boato e poi un grande bagliore accanto al mio piede. Esattamente in quel momento, il fulmine mi ha colpito”.

Qualche secondo dopo, l’uomo è stato colpito nuovamente da un secondo fulmine.

“Mi sono sentito come se il mio corpo venisse stritolato, come se i miei muscoli stessero per esplodere”.

Wagner è stato soccorso sul posto da un’infermiera che si trovava nei dintorni, prima che l’ambulanza lo traportasse all’ospedale vicino dove l’uomo è rimasto per 18 ore. “Dopo esser stato colpito, mi sono messo ad urlare. Susan, l’infermiera, è stata la prima a soccorrermi. Mi ha tenuto cosciente fino all’arrivo dei soccorsi.

I dottori, appena prima di dimettere Wagner, hanno avvisato l’uomo che avrebbe continuato ad avvertire una sensazione di solletico nel corpo per circa una settimana.

I commenti sono chiusi.