Torino, per la morte durante il TSO di Andrea Soldi ci sono 4 indagati

TORINO – La procura piemontese di Torino ha concluso l’indagine sul caso di Andrea Soldi, l’uomo affetto da problemi psichiatrici – schizofrenia – di 45enne, deceduto l’estate scorsa dopo un TSO effettuato da Polizia Municipale e da personale sanitario. L’inchiesta – guidata dal PM Raffaele Guariniello che oggi è al suo ultimo giorno di lavoro, è terminata con 4 indagati, e uomini della polizia municipale e uno psichiatra. A tutti è comminata l’accusa di omicidio colposo. Per i consulenti della procura Soldi morì per strangolamento atipico, ma gli indagati respingono l’accusa.

1 Commento
  1. […] e le forze dell’ordine sui giornali. Per fare un esempio bisognerebbe citare il caso di Andrea Soldi, ma la serie di articoli dedicati a questo tema è molto lunga, e sempre con poco approfondimento […]

I commenti sono chiusi.