Usseglio, Torino: smarrito, manda foto ai tecnici del Soccorso Alpino, che lo localizzano e recuperano

Soccorso Alpino in grande spolvero, ad Usseglio in provincia di Torino. Perché recuperare un disperso basandosi solo su una foto scattata col cellulare è impresa notevole.

Nella serata di ieri i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte – CNSAS

sono stati infatti chiamati per un intervento molto delicato sotto il Lago della Rossa nel comune di Usseglio, in provincia di Torino.

Soccorso Alpino a Usseglio, quando per un recupero basta una foto

Intorno alle 17:30 un escursionista li ha contattati dicendo di essere bloccato in una posizione estremamente precaria in un canalino ghiacciato, ma senza riuscire a comunicare la sua posizione precisa.

Soltanto dopo aver mandato una foto ai tecnici di valle è stato possibile localizzarlo con precisione, poco a valle del lago.

Mentre una squadra procedeva a piedi verso l’alto, un’altra è stata trasportata a monte grazie alla collaborazione di Enel Energia, con il carrello sotterraneo che conduce alla diga della Rossa.

I tecnici dall’alto si sono calati con le corde dal canale e hanno raggiunto l’escursionista mettendolo in sicurezza.

In seguito lo hanno calato fino al sentiero da dove lo hanno ricondotto a piedi verso valle.

L’intervento si è concluso intorno alle 22.

Sul posto erano presenti anche i Vigili del Fuoco.

Per approfondire:

Tredozio (FC), scivola su un tratto ripido: recuperata dal soccorso alpino, barella portantina ed ambulanza

Fonte dell’articolo:

Pagina social CNSAS – Soccorso Alpino e speleologico

I commenti sono chiusi.