Vaccino anti Covid, Domenico Arcuri: in Italia tutti vaccinati entro autunno

La somministrazione del vaccino anti Covid in Italia procede spedito nella maggior parte delle regioni italiane, ed alcune hanno già terminato la prima fornitura di dosi.

Il commissario per l’emergenza COVID-19 Domenico Arcuri è intervenuto alla trasmissione “Mezz’ora in più”, su Rai 3.

Molto interessanti, le sue dichiarazioni.

Vaccino anti covid in Italia, Domenico Arcuri su Rai 3

“Nessuno può immaginare che le misure non debbano essere attuate, noi riusciremo a vaccinare tutti gli italiani che lo vorranno entro il prossimo autunno”.

Così il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri a ‘Mezz’ora in più’ su Rai 3 che aggiunge: “Entro la fine di marzo saranno vaccinati 6 milioni di italiani”, osservando che i contratti sottoscritti dall’Ue consentiranno “di raggiungere quel numero di vaccinati”.

Vaccino anti Covid, i numeri vincono sulle parole: l’Italia è leader in Europa

“I numeri sconfiggono le parole“, sottolinea il commissario per l’emergenza commentando i dati dei vaccini.

L’Italia, rivendica, ha messo in campo “un piano evidentemente capace, siamo semplicemente il Paese leader in Europa per dosi somministrate”.

Per approfondire:

Vaccino Covid: in Campania esaurite tutte le dosi inviate, soddisfazione e richiesta di nuove dosi

Piemonte, Anpas ringrazia per i vaccine day dedicati ai volontari del trasporto sanitario

Fonte dell’articolo:

Agenzia Dire

I commenti sono chiusi.