28 uova crude e poi la morte, succede in Tunisia

Doveva essera una scommessa di quelle esilaranti, invece alla fine si è trasformata in una di quelle tragedie amare che si potevano evitare certamente. La vittima è un giovane tunisino di 20 anni, sono state fatali per lui  28 uova crude; portato al pronto soccorso d’urgenza il giovane non ce l’ha fatta.

La vittima, Dahou Fatnassi, non è nemmeno riuscito a farsi sottoporre ad un accertamente medico, una volta giunto al pronto soccorso è deceduto in preda a violenti dolori di stomaco. La dinamica della morte dalle prime voci che si sono rincorse in rete è sembrata non troppo chiara, pare che il giovane addirittura in un solo boccone abbia divorato tutta questa quantità di uova.

La morte di un ragazzo di soli 20 anni accaduta in un modo così tragico e pazzesco ci deve far riflettere su quante folli scommesse finiscono in tragedia, su quanto nessuna somma di denaro vinta per qualsiasi stupido intrigo fatto con chicchessia possa mettere a repentaglio la nostra cosa più preziosa che abbiamo: la vita.

I commenti sono chiusi.