Terzo settore, impressioni positive per le Misericordie d’Italia dall’incontro con Renzi

“E’ stato un incontro molto positivo in cui il Premier Renzi ha ribadito l’impegno del Governo verso la riforma del terzo settore e l’importanza di questo che ha di nuovo definito come primo settore.”

Così il Presidente della Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia, Roberto Trucchi, commenta il faccia a faccia di stamani a Milano, dove il premier, assieme al sottosegretario al Welfare Luigi Bobba, ha incontrato il comitato editoriale di ‘Vita’.

“Abbiamo presentato alcune idee – aggiunge Trucchi – evidenziando comunque che si tratta di una prima traccia e che abbiamo iniziato a coinvolgere tutto il nostro movimento e convocato un primo incontro tecnico per discutere sulle linee guida. A breve invieremo al governo le nostre idee e proposte in merito.”

“Ho apprezzato particolarmente –conclude Trucchi- che il Presidente del Consiglio abbia in primo luogo voluto ascoltare le nostre richieste e proposte prima di prendere la parola e il fatto che ancora una volta abbia ribadito una grande considerazione verso il volontariato”.

 

http://youtu.be/tGkm_KWmEcI

I commenti sono chiusi.