Gascoigne ricoverato d’urgenza

Paul Gascoigne ricoverato d’urgenza in Arizona. L’ex calciatore inglese, che già ci aveva abituato ai suoi colpi di testa e alla parodia della sua vita, ricca di eccessi e di comportamenti fin troppo sopra le righe è stato ricoverato in un ospedale dell’Arizona dopo aver avuto una fortissima crisi di astinenza.

‘Gazza’, che in Italia tutti se lo ricordano per aver indossato la maglia celeste della Lazio, ha 45 anni ed è un alcolista cronico. Sempre in Arizona Gascoigne in questi giorni si era fatto vedere dalle telecamere in occasione di un evento di beneficienza dove era subito apparso in una condizione ai limiti dell’imbarazzo. Gascoigne era pallido e non riusciva nemmeno a tenere in mano il microfono durante un’intervista. Sta di fatto, che il giocatore, oggi nullatenente, è stato aiutato dai suoi ex compagni di squadra, primo fra tutti Gary Lineker, che non hanno esitato a pagargli le spese del ricovero in questa nuova clinica; non ci resta che augurare all’eccentrico ex calciatore inglese di tornare in forma più forte di prima.

 

I commenti sono chiusi.