Nessuno ci ha insegnato a dare le consegne in Pronto Soccorso – EMPills

Solitamente ogni turno di un infermiere inizia così: …”Ciao! finalmente eccoti qua: questa è una ragazza con un dolore atipico che ripeterà la troponina alle 18… poi c’è il sign. Antonio che aspetta il vascolare…prima però dobbiamo rivalutare la nonnina con il dolore addominale…ah…dimenticavo…bisogna ripetere una emogasanalisi alla signora in sala antishock”

ovvero con le consegne!!

Il passaggio di informazioni sul paziente tra un turno e l’altro, il momento in cui gli operatori sanitari si comunicano gli eventi rilevanti e i dati per pianificare l’assistenza. Questo, consente all’intera équipe di conoscere gli eventi verificatisi e permette di gestire le attività future.

PREMESSA

L’ Organizzazione Mondiale della Sanità – Alliance for Patient Safety – ha diffuso nel 2007 una specifica soluzione “Communication during patient handovers”, in cui viene sottolineato che il processo di trasmissione delle informazioni relative al paziente da un operatore all’altro, da un team all’altro o dagli operatori al paziente e alla famiglia,( anche tra strutture sanitarie e  le residenze protette), con lo scopo di assicurare la continuità della cura e la sicurezza del paziente.

Nel documento, viene enfatizzata l’importanza di tale passaggio, in relazione alla sua frequenza in molti ambiti del percorso di cura: accesso alle cure primarie, passaggio da un medico all’altro, cambio di turno degli infermieri, trasferimento da una unità operativa o struttura a un’altra, passaggio dal Pronto Soccorso al reparto, dimissione verso il domicilio o altra struttura residenziale, e pertanto si sottolinea che è necessario farsene carico adottando una specifica metodologia.

FORMAZIONE E PASSAGGIO DI CONSEGNE: nessuno ci ha insegnato a dare le consegne

The post Il passaggio di consegne in Pronto Soccorso appeared first on EM Pills.

CONTINUA SU EMPILLS

I commenti sono chiusi.