Overland20: Alla conquista dell’Africa con Volkswagen Veicoli Commerciali e Scania

Veicoli speciali e grandi storie da raccontare per questa edizione di Overland, che ha messo alla frusta pick-up, furgoni e camion in un percorso estremamente tecnico.

 

  • Lunedì 1^ Luglio 2019 la carovana di Overland fa il suo rientro in Piazza Bra
  • Dopo aver percorso oltre 45.000 Km, nel continente Africano, la troupè di Beppe e Filippo Tenti ritorna a casa con un bagaglio ricco di esperienze uniche
  • Protagonisti indiscussi: Amarok, Transporter, Crafter, e Caravelle tutti in trazione 4M0TION e Scania XT, un veicolo pensato per affrontare con successo anche le sfide più gravose

 

Dopo aver percorso il continente Africano, guidando attraverso Marocco, Mauritania, Senegal, Gambia, Nuova Guinea, Gana, Togo, Benin, Sierra Leone, Liberia e Nigeria, Lunedì 1^ luglio 2019 la carovana di Overland rientra in Piazza Bra a Verona, a distanza di 9 mesi dall’inizio della spedizione, portando con sé un’avventura senza precedenti.

 Il temerario team capitanato da Filippo e Beppe Tenti insieme ai Vigili del Fuoco, Carabinieri e Paracadutisti in pensione del regimento “Tuscania”, accompagnati dai mezzi Volkswagen Veicoli Commerciali e Scania, ha affrontato un percorso di oltre 45.000 Km. Partiti dall’Italia hanno varcato paesi, conosciuto culture e vissuto esperienze differenti tra loro ma unicamente straordinarie, portando con sé momenti memorabili.

I 4 mezzi Volkswagen Veicoli Commerciali, in particolare un Amarok 3.0 V6 TDI 4MOTION, un Caravelle 2.0TDI 4M0TION, un Transporter Kombi Rockton 2.0TDI 4MOTION e un Crafter 2.0TDI 4M0TION, hanno varcato ogni tipo di terreno e superato ostacoli, talvolta ardui e impegnativi, grazie soprattutto alla trazione 4MOTION ed ai sistemi di assistenza alla guida di cui sono dotati.

“Oltre alla trazione 4MOTION, prerogativa della gamma Volkswagen Veicoli Commerciali, che ha consentito ai mezzi del Marchio di affrontare percorsi talvolta proibitivi, garantendo motricità e stabilità alla carovana, in questa edizione si è rivelato vincente il mix di veicoli che con le loro diverse caratteristiche e peculiarità sono riusciti a soddisfare a tutto tondo le svariate esigenze della spedizione”. Ha dichiarato così Luca Bedin, Brand Manager della divisione Volkswagen Veicoli Commerciali. “Questo è il terzo anno consecutivo che i nostri mezzi sono i protagonisti della spedizione. Siamo fieri di questa lunga partnership che sta riscuotendo un gran successo”.

Protagonista della carovana arancione anche uno Scania XT B 6×4 HZ da 410 CV con cabina G e allestimento sviluppato da Austeras Trade. Un veicolo dal design robusto, sia dal punto di vista estetico che delle funzionalità.

“Siamo molto orgogliosi di aver partecipato alla ventesima edizione di Overland, una spedizione che ha visto i nostri mezzi impegnati nell’affrontare sfide estremamente complesse”, ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania. “Il veicolo Scania XT, come si vedrà nel corso delle puntate, ha dato prova di grande affidabilità e robustezza durante tutto il percorso, dimostrando ancora una volta di essere la soluzione ideale per i clienti che si trovano ad operano negli ambienti più gravosi e che hanno quindi maggiori necessità in termini di efficienza, produttività e affidabilità. Con l’introduzione della gamma XT, Scania ha infatti ridefinito gli standard di eccellenza nel settore delle costruzioni, con l’obiettivo chiaro di conquistare una posizione di primaria importanza anche in questo settore”.

 

Le avventure vissute dalla carovana arancione nei 45.000 km percorsi, saranno trasmesse su Rai 1 a partire da Venerdì 19 luglio 2019, per 8 puntate in seconda serata. Beppe Tenti afferma: “viaggiare nel disastro delle strade africane con mezzi Volkswagen Veicoli Commerciali e Scania rallegra la mente e rende sicuri i viaggiatori di rientrare a casa in totale sicurezza”.

I commenti sono chiusi.