Traversetolo, 50 anni e il fascino delle vecchie sirene

Ambulanze storiche a Traversetolo per il mezzo secolo della locale Assistenza Pubblica. Giornata d’oro per i partecipanti con il fascino delle vecchie sirene.

Nel 1969 un parroco e alcuni valorosi parrocchiani danno vita all’Assistenza Pubblica di Traversetolo.
Grazie ad una grande sensibilità da parte dei volontari e dirigenti del sodalizio emiliano, il loro primo automezzo, una ambulanza allestita su Fiat 238 I serie, oggi, ci ricorda questo inizio. Sono passati 50 anni, un compleanno importante da festeggiare: diverse iniziative durante tutto il corso di quest’anno, ma noi ci concentriamo su una in particolare.

Dopo la partecipazione della Croce Azzurra al raduno del 2017 al REAS in occasione del festeggiamento dei 50 anni dal primo Fiat 238 prodotto (Organizzazione Fiamme Blu-Emergency Live), i soci Marco Canetti e Mauro Baldi hanno l’idea di organizzare un raduno per festeggiare questa loro importante ricorrenza. Scelta la data domenica 8 settembre in concomitanza con la sagra in paese, e chiesto l’aiuto di Fiamme Blu, ecco che il raduno ha preso forma: “Il Fascino delle Vecchie Sirene”

Sono stati presenti al raduno la Croce Rossa di Piacenza con un Fiat Ducato I serie allestimento MAF con cellula appartenuto alla Croce Rossa di Trieste. La Croce Rossa di Siena, che nell’occasione si è fatta prestare due mezzi dal museo di Campomorone (GE) Lancia Ardea ex Croce Rossa Ventimiglia (IM) e con Volkswagen Transporter T2 ex Soragna (PR). Sempre dalla provincia di Genova veniva un Fiat 2300 dei Volontari del Soccorso S. Anna di Rapallo e un Fiat 125 della carrozzeria Fissore della pubblica assistenza GAU di Genova Struppa.

Dalla Toscana, marciando sulle proprie ruote, un’altra ambulanza su Fiat 238E, della Pubblica Assistenza di Chiesina Uzzanese allestito MAF. Sempre dalla Toscana e dalla provincia di Pistoia, una ambulanza proveniente dalla seconda guerra mondiale, un Dodge WC52 allestito ambulanza. Meno strada hanno dovuto fare i Vigili del Fuoco, con l’associazione Nazionale Vigili del Fuoco sezione di Parma con un Fiat 650N autobotte. Particolare la presenza dell’ambulanza Volkswagen Transporter T3 dell’Assistenza Pubblica di Borgo Val di Taro. Questa ambulanza, nonostante l’età, presta ancora servizio, solo per interventi in zone impervie. Non ci resta che complimentarci con i due organizzatori per l’evento, ed augurare tanti compleanni ancora all’assistenza Pubblica Croce Azzurra di Traversetolo.

I commenti sono chiusi.