Droni e Vigili del Fuoco: i prossimi modelli di drone antincendio cambieranno il modo di spegnere incendi nelle città

Droni e Vigili del Fuoco: EHang ha annunciato il lancio del primo drone antincendio aereo intelligente a grande carico al mondo.

 

DRONE ANTINCENDIO, PRESENTATO UN MODELLO DALLE PRESTAZIONI INCREDIBILI

Basato sul suo prodotto di punta “EHang 216F”, questa nuova versione di drone antincendio è appositamente progettato per grattacieli ed edifici in aree urbane.

Drone antincendio – La nuova soluzione dalla Cina per gli interventi dei Vigili del Fuoco

Con un numero esorbitante di grattacieli in tutta la Cina, l’azienda produttrice ritiene che l’EHang 216F possa diventare un’apparecchiatura essenziale per le migliaia di caserme dei Vigili del Fuoco in tutta la Cina e, nel medio periodo, in tutto il mondo.

In una recente cerimonia di lancio a Yunfu, EHang ha rivelato il modello 216F e ha mostrato la sua capacità di spegnere un incendio in un grattacielo.

Con un’altitudine di volo massima di 600 metri, il 216F può trasportare fino a 150 litri di schiume antincendio e 6 bombe estintore in un unico viaggio.

Ed un Vigile del Fuoco, in ogni parte del mondo si trovi, sa bene quanto possa cambiare la situazione in termini di salute personale una bombola di ossigeno portata ad altitudini prima proibitive e quanto incida quella quantità di schiuma ad un determinato piano di un grattacielo.

Il 216F utilizza una telecamera con zoom a luce visibile per identificare rapidamente la posizione dell’incendio; quindi si libra in aria e utilizza un dispositivo di puntamento laser per sparare (in successione) un rompi-finestra, le “bombe” antincendio e infine uno spruzzo a tutto campo di schiuma antincendio.

Un esaustivo video sulla dimostrazione del drone antincendio è in coda all’articolo.

Più 216F possono essere schierati contemporaneamente per estinguere in tempi ridotti l’incendio.

Drone antincendio – Il fondatore, presidente e amministratore delegato di EHang, Huazhi Hu, ha dichiarato: “Siamo lieti di presentare la soluzione antincendio aerea EHang 216F AAV, che risolve le difficili sfide nei grattacieli.

Il caso d’uso del fuoco a molti piani evidenzia l’applicazione pratica della nostra piattaforma AAV per passeggeri alle diverse esigenze di gestione della città intelligente.

Il potenziale della nostra piattaforma tecnologica intelligente AAV è illimitato. Esploreremo e svilupperemo più soluzioni aeree e casi d’uso per potenziare le smart cities”.

“La lotta agli incendi e il salvataggio sono una corsa contro il tempo per salvare vite. Sfruttando la risposta rapida e la gestione centralizzata della piattaforma EHang AAV, possiamo migliorare notevolmente l’efficacia dei nostri sforzi “, ha detto Weiqiang Chen, capo di una stazione dei vigili del fuoco a Yunfu.

“La soluzione antincendio aerea intelligente di EHang può risolvere efficacemente problemi difficili nella lotta agli incendi dei grattacieli.

Ciò integra i sistemi antincendio esistenti e migliorerà la capacità della società di rispondere alle emergenze “.

DRONE ANTINCENDIO, I VIGILI DEL FUOCO DELLA CINA GIA’ PRONTI ALL’UTILIZZO

Si prevede che gli EHang 216F saranno schierati nelle caserme dei vigili del fuoco urbane per assistere nella lotta agli incendi entro un raggio di 5 km.

L’autopilota di EHang e le tecnologie di gestione centralizzata consentono di inviare a distanza una flotta di EHang 216F per una prima risposta anche prima dell’arrivo dei vigili del fuoco.

Ciò ridurrà notevolmente i tempi di risposta ed i rischi di vita per i pompieri coinvolti negli spegnimenti.

I quali, oggi, possono contare su minori supporti rispetto ad un caso molto molto specifico, quello interente ai grattacieli.

Gli incendi nei grattacieli, infatti, sono un problema crescente in tutto il mondo, Italia inclusa.

L’altezza delle scale antincendio e la portata degli ugelli antincendio sono generalmente inferiori a 50 metri e le loro operazioni sono spesso limitate a un lato di un edificio.

Inoltre, poiché i grattacieli si trovano spesso nei centri urbani, il traffico può allungare notevolmente i tempi di risposta.

Il drone antincendio aereo intelligente di EHang offre un’alternativa migliore per affrontare gli incendi dei grattacieli.

Con gli AAV EHang 216F completamente attrezzati e il sistema di comando e controllo, questa soluzione offre servizi completi tra cui indagini, antincendio, salvataggio e gestione delle emergenze.

L’accelerazione dell’urbanizzazione e la densità degli edifici stanno aumentando i rischi di incendio e creando maggiori difficoltà nella lotta agli incendi.

Secondo un sondaggio di China Fire Magazine, nel 2019 sono stati segnalati 233.000 incendi a livello nazionale, di cui 6.974 casi avvenuti in grattacieli con una crescita anno su anno del 10,6%.

GUARDA IL VIDEO DELLA DIMOSTRAZIONE DEL DRONE ANTINCENDIO:

PER APPROFONDIRE:

READ THE ENGLISH ARTICLE

VASTO INCENDIO A MARATEA, CANADAIR DEI VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE

PONTE MORANDI DI GENOVA, LO SGUARDO DEL DRONE DEI VIGILI DEL FUOCO

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE DI EHANG

I commenti sono chiusi.