Fibrillazione ventricolare

Definizione

La fibrillazione ventricolare è un’aritmia cardiaca determinata dalla scomparsa di tutte le contrazioni organizzate dei ventricoli e determina la morte del paziente.

Cause

I fattori che possono portare alla fibrillazione ventricolare sono: -denervazione di origine patologica p traumatica -complicanza di un’elettrocuzione -irregolarità nella concentrazione dei ventricoli -infarto del miocardio o di un’altra cardiopatia

Sintomi

I sintomi che presenta questa malattia sono:

  • abolizione dei riflessi;
  • perdita di conoscenza;
  • assenza polsi;
  • arresto del respiro;
  • morte celebrale.

Diagnosi

La diagnosi deve essere confermata dall’elettrocardiogramma.

Cura

Per la cura è necessaria una terapia d’urgenza basata sulla cardioversione che regolarizza le contrazioni cardiache.

I commenti sono chiusi.