Ipnosi

Definizione

L’ipnosi è una tecnica scientificamente studiata, che promuove il cambiamento personale e 300px-Ipnosil’incoraggiamento del benessere fisico e mentale. L’ipnosi può essere utile per smettere di fumare, controllare il peso, migliorare le abilità sportive e non, eliminare lo stress, trattare la balbuzie, combattere allergie, dermatiti, emicranie e ipertensione. Più che una tecnica, l’ipnosi può considerarsi una disciplina che usa lo stato di trance, le suggestioni, le metafore o l’autoipnosi per modificare e correggere comportamenti e sensazioni indesiderate, o per acquisire nuove abitudini o comportamenti, oppure per migliorare le capacità e le motivazioni in un ambito specifico. L’ipnosi si rivolge alle persone normali che vogliono migliorare la qualità della loro vita, esplorare le proprie capacità e utilizzare al meglio le risorse che possiedono, per esprimere se stesse in modo più soddisfacente e adeguato, con la possibilità di affiancarla ad altri tipi di trattamento. L’ipnosi è soggettiva, quindi il numero di sedute da fare può variare da soggetto a soggetto. Tutti possono andare in trance, la maggior parte delle persone ha già sperimentato uno stato di trance parecchie volte nelle sua vita, senza rendersene conto, come ad esempio quando si guida per un lungo viaggio o leggere per molte ore e immergersi nella lettura. Tutto quello che bisogna fare è rilassarsi, concentrarsi sul respiro e lasciarsi andare. L’ipnosi richiede la partecipazione attiva dell’ipnotizzato, che anche se ha gli occhi chiusi e sembra dorma, in realtà è molto più vigile che nel normale stato di veglia. Per questo credere come fanno molti che l’intero processo si risolva nel dormire un’ora e risvegliarsi completamente liberi dai sintomi e senza ricordare nulla del processo, è inverosimile.

Fonti

www.ipnoguida.com

I commenti sono chiusi.