Shock ostruttivo: ecco cosa può comportare questa sindrome

Con shock ostruttivo si definisce quella sindrome per cui vi è un arresto del flusso sanguigno che comporta complicazioni cardiache fra cui l’infarto e l’ischemia cardiaca.

 

Dinamica

Solitamente nei casi di shock ostruttivo si riscontra un’occlusione a livello di arterie o grandi vene nella regione polmonare o cardiaca che impedisco la normale gittata cardiaca.

Cause

Le cause possono essere varie: tamponamento pericardico, pneumotorace da tensione, sindrome della vena cava, dissezione dell’aorta, embolismo polmonare o tromboembolia.

Sintomi

Durante questa sindrome il soggetto può presentare sintomatologia quale ipotensione, polso paradosso, affaticamento.

Diagnosi

Le occlusioni che lo causano possono essere diagnosticate tramite ecocardiografia e cateterismo cardiaco.

Terapia

La terapia varia a seconda delle cause.

I commenti sono chiusi.