11 e 12 maggio, Open Day della CRI, appuntamento da non perdere!

11 e 12 maggio, Open Day della CRI, appuntamento da non perdere!

Porte aperte per tutti coloro che ne vogliono sapere di più sull’operato della Croce Rossa Italiana in Lombardia. Un meeting quello del 11 e 12 maggio mirato all’approfondimento di tematiche importanti riguardanti il soccorso; un evento fortemente voluto dalla CRI al fine di stringere una relazione sempre più profonda tra il pubblico e i propri volontari, che nelle due giornate di maggio daranno un grande contributo informativo rispondendo a tutte le questioni maggiormente rilevanti vertenti l’infinito mondo dell’Emergency.

L’obiettivo dell’Open Day è dunque far conoscere ai cittadini le attività già presenti sul territorio e rivolte ai cittadini; i volontari illustreranno i servizi svolti, le missioni umanitarie e le proprie esperienze. spiega Maurizio Gussoni, Presidente CRI Lombardia, che aggiunge

L’obiettivo che si prefigge l’iniziativa, è proprio questo: La Croce Rossa lavora per la gente e vive in mezzo alle gente. Ma non deve essere un oggetto misterioso legato solo all’idea del “professionismo, deve invece essere alla portata di tutti. I cittadini devono avere l’occasione di vedere e, speriamo, apprezzare tutto ciò che viene fatto dai volontari. Tutti i giorni, per 365 giorni all’anno

L’iniziativa è volta al potenziamento dell’apparato di comunicazione della CRI; dunque qualsiasi domanda, qualsiasi dubbio o curiosità approfittatene, e cercate di parlare con i volontari che saranno a vostra disposizione in tutte le sedi della Croce Rossa Italiana sparse sul territorio Lombardo l’11 e il 12 maggio dalle ore 10 alle 18.

Qui sotto una carrellata di immagini che si riferiscono ad altri importanti eventi della CRI, ormai sempre più ramificata su tutto il territorio italiano, e sempre più in grado di fornire un esaustivo servizio di pronto soccorso esaustivo ed efficiente.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X