Allerta meteo, trombe d’aria e danni ingenti a Modena

Allerta meteo, trombe d’aria e danni ingenti a Modena

MODENA (Italia) – Sono quattro attualmente le trombe d’aria ufficiali che hanno colpito la zona compresa fra Modena e Castelfranco, un’area maledetta già colpita da terremoti e inondazioni. 

AGGIORNAMENTI MODENAONLINE: FOTO GRANDINE PIOGGIA E DANNI

AGGIORNAMENTO GAZZETTA DI MODENA

http://youtu.be/_T_Oc6hx4ug 


QUATTRO TROMBE D’ARIA.
 Secondo i meteorologi del sito internet MeteoWeb sarebbero almeno 4 le trombe d’aria che hanno agito in concomitanza tra loro nella zona compresa tra Modena e Castelfranco. L’occhio del ciclone sulla zona di Campazzo di Nonantola

TROMBA D’ARIA: LA SITUAZIONE A NONANTOLA: Ammonta verosimilmente a milioni di danni il conto delle conseguenze della tromba d’aria nell’area artigianale di via Gazzate a Nonantola. L’azienda più danneggiata è la “Bosch”, dove alcuni dipendenti hanno riportato ferite lievi colpiti dalla caduta di pezzi dell’azienda.  A Campazzo una casa è stata completamente scoperchiata e in una villa è stata distrutta la barchessa. Alberi sradicati un po’ ovunque.

TROMBA D’ARIA LA SITUAZIONE A CASTELFRANCO: Tetti scoperchiati, antenne piegate, alberi sradicati, e danni in numerosi edifici. Questo il primo quadro che emerge da Castelfranco dove la tromba d’aria si è abbattuta in modo violento. Non si segnalano feriti

TROMBA D’ARIA: VIA EMILIA PARALIZZATA. Traffico in tilt lungo la via emilia a causa della tromba d’aria che si è abbattuta nell’area tra Nonantola e Castlefranco.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X