In Svizzera un pliota di elicottero in difficoltà  salvato dall’esercito

In Svizzera un pliota di elicottero in difficoltà  salvato dall’esercito

I dettagli sono ancora frammentari, ma dal massiccio del Grand Combin, nel Vallese, Svizzera, giunge la notizia di un pilota di elicottero civile in difficoltà, ritrovato da un team SAR dell’aviazione elvetica nei pressi del proprio elicottero atterrato a 3.500 metri di altezza. Ancora sconosciute le cause dell’atterraggio, se per un guasto meccanico o per un malore del pilota che ha portato a uno schianto al suolo. “Al momento non è possibile dire se il pilota ha dovuto fare un atterraggio di emergenza o se il velivolo è precipitato” dichiara Jürg Nussbaum, portavoce per l’Air Force svizzera.

Dopo l’allarme per la sparizione di un elicottero, un team a bordo di un Super Puma dotato di una telecamera a infrarossi e gli strumenti per la rilevazione si è levato in volo dal campo di aviazione di Payerne ritrovando il pilota ferito nei pressi del suo elicottero danneggiato. Il ferito è stato ricoverato all’ospedale di Sion con ferite di lieve entità, mentre il srvizio “Swiss Accident Investigation (SESA) ha aperto un’inchiesta sull’accaduto.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X