Terremoti nel Mediterraneo: 3 scosse in pochi giorni

Terremoti nel Mediterraneo: 3 scosse in pochi giorni

Due terremoti di magnitudo superiore a 5 si sono registrati ieri in Grecia, uno di magnitudo 3.2 invece si è scatenato stamane a Modena.
La scossa è avvenuta a soli 2,5 km sotto la crosta terrestre e i comuni entro i 10 km dall’epicentro sono: Camposanto, Medolla, Mirandola e San Felice sul Panaro- in provincia di Modena -, gli stessi del cratere sismico delle due scosse che nel 2012 hanno causati danni e vittime tra l’Emilia, la Lombardia e il Veneto.  Entro i 20 km dall’epicentro rientrano diversi comuni del mantovano, tra cui Poggio Rusco e Ostiglia, della provincia di Rovigo, tra cui Melara e Castelnovo Bariano, e Crevalcore nel bolognese. Diverse persone hanno avvertito la scossa di terremoto e ne hanno dato notizia sui social network. Al momento non si hanno informazioni relative a danni subiti da persone o edifici.

I terremoti in Grecia invece si sono sentiti a Lesvos, un’isola che confina con la Turchia, dove nei giorni scorsi due scosse, di intensità 5 e intensità 5.1 hanno scosso i centri abitati della zona e delle isole circostanti. Per fortuna non sono segnalatae vittime nè danni.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X