Cade un aereo medico in Romania, polemiche sul ritardo nei soccorsi

Cade un aereo medico in Romania, polemiche sul ritardo nei soccorsi

Due morti, un pilota e una studentessa di medicina praticante, nell’incidente di un piccolo aereo adibito al trasporto di organi espiantati in Romania. Salvi gli altri membri dell’equipaggio, il secondo pilota e quattro, tra medici e assistenti, del team impegnato nell’operazione di trapianto di un fegato. Ma in tutto il paese infuriano le polemiche per la lentezza dei soccorsi: secondo i sopravvissuti, tutti e sette gli uomini a bordo sarebbero usciti dall’incidente coscienti, feriti, ma dispersi in un’impervia zona montuosa nella Romania orientale. Solo successivamente allo schianto, e per sospetta ipotermia, il pilota e la dottoressa sarebbero morti.

Immediato l’avvio di un’inchiesta governativa, ma la cittadinanza punta il dito contro il governo, reo di non essere riuscito a inviare i soccorsi in modo più rapido. La cronaca parla di un piccolo aereo, un Britten-Norman Islander, con a bordo sette occupanti, precipitato in una foresta nei pressi del villaggio Belis, nella regione di Ciuj per un’avaria. I primi soccorritori hanno raggiunto il relitto solo dopo sei ore dallo schianto, quando per i due non c’era più nulla da fare. “Sono molto dispiaciuto che i soccorsi medici siano arrivati così tardi – dichiara Eugen Nicolaescu, ministro della salute rumeno – altrimenti avrebbero potuto dare qualche chance in più ai due morti. Ora sarà mia premura far luce sulle cause del ritardo”. Dei cinque salvati, solo il co-pilota è in gravi condizioni, tutti gli altri non sono in pericolo di vita.

 

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X