Ambulanza per interventi estremi: Avtoros Shaman, l' autoambulanza russa a otto ruote motrici

Avtoros Shaman: l’ambulanza russa ad otto ruote motrici, non osiamo chiederci quante ruote avrà la barella in dotazione.

Ma a parte le battute, la realtà è che per taluni scenari estremi “immaginare” ambulanze di forme e capacità modificate è un atto di civiltà, una forma di attenzione ai bisogni di tutti i pazienti e soccorritori, non solo di quelli statisticamente più frequenti. E discorso analogo vale per l’automedica, naturalmente.

AVTOROS SHAMAN, CARATTERISTICHE DELL’ AMBULANZA RUSSA

L’Avtoros Shaman è un mezzo fuoristrada lanciato dalla russa Avtoros alcuni anni fa.

A contraddistinguerlo le otto ruote motrici con pneumatici a bassa pressione.

E’ stato ideato proprio per gli scenari (in questo specifico caso di intervento in emergenza) più estremi.

Il motore, un quattro cilindri 3,0 litri, è della Iveco.

E’ un mezzo fino ad un certo punto anfibio: è in grado di muoversi in acqua per mezzo di un’elica, grazie alla quale può guadare ad una velocità di 7 km/h.

ALLESTIMENTO DELL’AMBULANZA RUSSA: SPAZIO FINO A DUE PAZIENTI

L’allestimento ad ambulanza è opera di un’azienda del settore allestimenti russa.

Al suo interno gli spazi dedicati all’intervento di soccorso, armadietti compresi, quattro posti a sedere per i soccorritori e alloggiamenti per due pazienti alla volta.

Il costo dell’ambulanza è impegnativo, ma non assurdo, considerata la sua utilità in alcune zone specifiche del nostro territorio nazionale: circa 200mila euro.

Interessante che luci, sirene e colorazione dell’ambulanza, naturalmente soggette alle normative dei singoli paesi e ad altri fattori locali, siano configurabili online direttamente sul sito dell’azienda allestitrice.

PER APPROFONDIRE:

QUANDO L’AUTOMEDICA NON E’ LA SCELTA PIU’ PERFORMANTE: GLI SCENARI DI SOCCORSO DELLA MOTOMEDICA

UN NUOVO TIPO DI AMBULANZA INTRODOTTO NEL MONTANA

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE AVTOROS

I commenti sono chiusi.