Nuovi colori per i mezzi della Croce Bianca

L’associazione della provincia di Bolzano tramite un sondaggio ha deciso i nuovi colori.

Lo scorso 31 maggio si è tenuta l’assemblea annuale dei soci della Croce Bianca, in cui è stato tracciato il bilancio dell’attività svolta nel 2018. Alla presenza del presidente Barbara Siri e dal direttore Ivo Bonamico, sono state presentate due ambulanze e un potente SUV Volvo Automedica con le nuove livree della Croce Bianca.

La nuova livrea sostituisce la precedente a toni di arancione adottata sulla fine degli anni 90, assieme alle altre componenti del soccorso Alto Atesino. Se per la croce bianca spicca l’arancio, per il soccorso alpino il colore è il giallo, per il Bergrettung Landesverband Südtirol il verde, per il Soccorso Acquatico il Blu, ed infine la protezione civile in due toni di Blu e Arancio

L’automedica della sezione di Brunico, nella livrea con motivo arancione, che rimarrà in uso fino al prossimo autunno.

“A partire dall’autunno, le nostre ambulanze avranno un nuovo design. In collaborazione con esperti del settore, abbiamo sviluppato tre proposte che soddisfano sia i requisiti di legge che i requisiti dei mezzi di emergenza di ultima generazione. L’obiettivo principale è garantire la massima sicurezza attraverso la visibilità e la funzionalità dei mezzi. Ma anche la riconoscibilità e l’aspetto emotivo per i nostri collaboratori e per la popolazione in generale sono fattori importanti.” Queste le parole del direttore della Croce Bianca, Dott. Ivo Bonamico. “Non tutti i veicoli saranno ricolorati nei nuovi colori, ma dalla fine dell’estate, tutti i nuovi veicoli saranno ordinati nel nuovo design.”

“La modifica dell’aspetto dei veicoli in realtà non è una necessità operativa, ma prova che sul tavolo abbiamo persone giovani e motivate, sensibili all’immagine e all’aspetto dell’associazione. Da loro nasce il suggerimento di dare ai veicoli un nuovo design “, afferma Markus Trocker, direttore marketing della Croce Bianca.

Lo scorso aprile proponendo un sondaggio con tre design sono stati decisi i nuovi colori che da autunno vestiranno i mezzi dell’associazione Alto Atesina.

Ad esprimere un parere è stata una giuria “popolare”: i volontari e il personale della Croce Bianca hanno votato su una piattaforma interna a partire dal 17 aprile, ma anche i lettori di “Dolomiten” e STOL (ndr due giornali dell’Alto Adige) hanno avuto l’opportunità di esprimere la loro opinione, a partire dal giorno successivo.

Il sondaggio tra i lettori dei due giornali ha visto 10802 votanti, che hanno dato la preferenza al Tipo A con il 42%, seguito con il 36% dalla Tipo B ed il restante 22% alla Tipo C. I risultati del sondaggio non sono stati vincolanti, ma sono stati utilizzati come punti di valutazione nel processo decisionale: l’ultima parola è spettata infatti al “gruppo di lavoro sul design” costituito all’interno dell’associazione di soccorso e presieduto dal vicepresidente Alexander Schmid, che alla fine ha scelto di adottare la Tipo B.

L’associazione provinciale di soccorso Croce Bianca Onlus utilizza veicoli di soccorso allestiti da Ambulanz Mobile.

TIPO A: senza elementi in “giallo neon” e design laterale leggermente a cuneo – Design: Alfonso Demetz (Gruppo Gut) -. Questa livrea ha ricevuto il maggior numero di voti tra i lettori di Dolomiten e di STOL.
Ambulanza di Trasporto allestimento HORNIS SPACELINE di Ambulanz Mobile.
Foto di David Ceska

 

TIPO B: con alcuni elementi giallo neon e design laterale curvo. Questa è la livrea scelta dalla commissione.
Il veicolo nella foto di Edoardo Govoni è in servizio presso la sezione di Brunico. Design: Thomas Mittermair (Studio Thomas Mittermair).
Ambulanza di Trasporto allestimento HORNIS SPACELINE di Ambulanz Mobile.

 

TIPO C: con la maggior parte degli elementi giallo neon e un design laterale a strisce (22 percento). Questo veicolo della foto di Edoardo Govoni, è in servizio al momento nella sezione di Bolzano. Il progetto è di Maximilian Schlee, studente di design all’Università di Bolzano. Maximilian ha realizzato questo progetto nel corso della sua tesi di laurea.
Ambulanza di Trasporto allestimento HORNIS SPACELINE di Ambulanz Mobile.

 

Ambulanza per i servizi di Emergenza della sezione di Brunico, nei nuovi colori. Allestimento DELFIS S di Ambulanz Mobile.

I commenti sono chiusi.