SICUREZZA – l’Arma dei Carabinieri si converte all’elettrico. In arrivo la Renault ZOE e la nuova Fiat Punto

Prosegue il programma di ammodernamento del parco veicoli dell’Arma dei Carabinieri. Alla nuova versione della Punto si affiancherà un mezzo elettrico, la Renault Zoe

2-0Presentati nei giorni scorsi al Comandante Generale dell’Arma, Tullio del Sette, i due nuovi autoveicoli di prossima distribuzione ai Reparti dei Carabinieri. Si tratta della Fiat Punto 1.3 JTDM 95 CV, destinata a rinnovare il parco auto delle Tenenze e delle Stazioni e della Renault Zoe, veicolo totalmente elettrico per l’impiego nei centri urbani e nelle aree soggette a restrizioni della circolazione.

Entrambe le auto, realizzate nella tradizionale livrea blu dell’Arma, sono dotate delle più moderne tecnologie e costituiscono solo la prima parte di un più vasto programma di ammodernamento del parco veicoli dei Carabinieri che, grazie all’innovativo programma di noleggio a lungo termine, consentirà l’immissione di circa duemila mezzi l’anno, con consistenti risparmi di spesa.

La formula del noleggio a lungo termine, che comprende anche le attività di gestione e di manutenzione del veicolo, garantirà l’immediato recupero di personale, in precedenza impiegato nella manutenzione, che sarà destinato alle prioritarie esigenze di controllo del territorio.

L’immissione dei nuovi veicoli permetterà inoltre di ridurre l’impatto ambientale derivante dalla circolazione dei veicoli, soprattutto nei centri urbani ove sarà maggiore il ricorso alle autovetture elettriche.

 GUARDA LE FOTO SU FIAMMEBLU

MNN_5983

renault zoe

 

1 Commento
  1. Carolina dice

    Per chi fosse interessato all’acquisto di una Renault Zoe in gruppo (a prezzo agevolato) segnalo il Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA:http://www.gruppoacquistoauto.it/sconti/raggiunto-accordo-con-il-gai-per-la-gestione-dei-gruppi-di-acquisto/

I commenti sono chiusi.