Centro vaccinale Covid-19 di Roma-Fiumicino: allestimento in tempi record della struttura per la vaccinazione

Un centro vaccinale Covid-19 che risulterà essere tra i più grandi d’Italia, quello allestito in tempi record presso l’aeroporto internazionale di Fiumicino.

Centro vaccinale Covid-19, la collaborazione spicca il volo

Protagonista della sua realizzazione, ormai prossima all’inaugurazione, la Croce Rossa Italiana.

L’iniziativa della Regione Lazio, in collaborazione con Aeroporti di Roma e gestito dalla Croce Rossa Italiana, prevede una struttura di oltre 1500 metri quadri composti da 6 tensostrutture, dove sarà possibile vaccinare fino a 30 persone alla volta.

Presente un’area ad alto isolamento termico, dotata di forniture interne donate dal Gruppo P&G e di un innovativo tunnel per la decontaminazione e il rilevamento della temperatura, acquistato grazie al supporto di Toyota Italia.

“Dopo il sopralluogo di oggi posso dirmi orgoglioso di una struttura all’avanguardia che consentirà di somministrare fino a 2500 dosi giornaliere. Sono orgoglioso di una struttura all’avanguardia”.

Così il Presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca.

Il video Croce Rossa sul centro vaccinazioni Covid-19:

Per approfondire:

COVID-19, due infermieri militari della Croce Rossa premiati per l’impegno nella lotta al coronavirus

Inaugurato drive-in per tamponi Covid a Fiumicino: è il più grande in Italia

Feltre, volontarie della Croce Rossa no vax: il Comitato le sospende dal servizio sull’ambulanza

Fonte dell’articolo:

Sito ufficiale Croce Rossa Italiana

I commenti sono chiusi.