COVID-19, direttore del WHO in Europa: in ottobre aumenteranno anche i decessi per coronavirus

WHO in Europa, COVID-19 in ottobre tornerà a mietere vittime. Le dichiarazioni di Hans Kluge all’agenzia francese Afp non si prestano ad interpretazioni e sono consapevolmente lontane da quanto le persone comuni desiderano sentire.

 

Il concetto più importante pare essere nella frase “in autunno i mesi più duri. E non sarà il vaccino a mettere fine alla pandemia”. Con la quale, perciò, “bisogna imparare a convivere”.

COVID-19, L’EUROPA DEVE IMPARARE A CONVIVERE CON IL CORONAVIRUS

Altra frase forte deriva dalla considerazione che con la pandemia occorre convivere, e cioè che nonostante il peggio non sia affatto passato: anche a fronte di una recrudescenza dei contagi, occorre tenere le scuole aperte ed evitare nuovi lockdown generalizzati.

“In questo momento – ha dichiarato il medico belga Hans Kluge – i Paesi non vogliono sentire questo genere di cattive notizie, lo capisco. Lo sento dire sempre: ‘il vaccino metterà fine all’epidemia’. No di certo, Non sappiamo se il vaccino sarà efficace in tutta la popolazione. Alcuni segnali che riceviamo rivelano che sarà efficace per alcune fasce e non per altre. Serviranno quindi vaccini diversi”.

Kluge si dimostra infine più preoccupato dall’impatto sociologico ed economico che da quello sanitario tout-court: le fibrillazioni e l’insofferenza in alcune nazioni stanno spingendo i leader a condurre ragionamenti non sempre attinenti ai dettami del mondo scientifico.

“In alcuni Paesi, vediamo che la politica si impone sulla scienza. E che la gente dubita della scienza. Tutto questo è molto pericoloso”, ha dichiarato in proposito.

Il mese prossimo, e per i sessanta giorni successivi, inizia un momento importante, a livello continentale.

Ecco, questo è un elemento di cui tenere conto: Hans Kluge, direttore per l’Europa del WHO, ha condotto un’analisi sul quadro generale in Europa. Non significa che in ogni luogo del continente avverrà questo: significa che probabilmente il continente vivrà questo scenario in generale.

PER APPROFONDIRE:

CORONAVIRUS, IL WHO AI GIOVANI: SIATE LEADERSHIP NELLA LOTTA ALLA PANDEMIA

FONTE DELL’ARTICOLO:

AFP

I commenti sono chiusi.