Medicina di Emergenza Urgenza, raddoppiati i posti in specializzazione: sono 858

Medicina di Emergenza Urgenza, il Ministero dell’Università e Ricerca e quello della Salute hanno deciso di raddoppiare i posti nella specializzazione.

 

Medicina di Emergenza Urgenza, il fattore COVID-19

E’ un po’ triste, il farlo, ma è difficile non considerare un aumento tanto significativo dei posti riservati a questa essenziale specialità di Medicina come un retaggio dell’emergenza – coronavirus che la nostra nazione, assieme al resto del mondo, ha dovuto affrontare.

Soprattutto considerata la grande incognita che riguarda il prossimo futuro, che non esclude la ormai nota e possibile “seconda ondata”.

A dare la notizia è il dottor Manca, da inizio anno (che esordio complicato, non c’è che dire) nuovo Presidente nazionale di Simeu, Società Italiana della medicina di emergenza – urgenza.

Il medico sardo (proviene dalla splendida Oristano) comunica ai propri associati che è “ con grande piacere e soddisfazione che apprendiamo il raddoppio dei posti nella nostra specializzazione in Medicina di Emergenza Urgenza, portati ora a 858 (vedi tabella): questo grande risultato premia la costante ed evidente attività di SIMEU.

L’esito delle pressanti richieste di SIMEU al Ministero dell’Università e della Ricerca e la Ministero della Salute di un aumento considerevole dei posti nelle Università non sarà risolutivo per tamponare, a breve termine, le note carenze dei nostri organici, ma quanto ottenuto ci può far ben sperare per il futuro.

Sempre se associato al miglioramento delle condizioni di lavoro, al riconoscimento di attività usurante e alla certezza di continue progressioni di carriera”.

Una professione che subirà ulteriori evoluzioni (il che è positivo), nel caso in cui la Riforma del Sistema 118, oggi in stesura al Senato, sia orientata ad una “professionalizzazione” ulteriore dei ruoli che lo compongono.

Medicina di Emergenza Urgenza, i numeri sul territorio nazionale:

Il sito SIMEU riporta anche la distribuzione dei posti in Specializzazione, che è la seguente:

BARI 28

BOLOGNA 32

BRESCIA 19

CAMPANIA ‘L. VANVITELLI’ 18

CATANIA 28

CATTOLICA DEL SACRO CUORE 19

CHIETI – PESCARA 18

FERRARA 24

FIRENZE 39

GENOVA 24

HUMANITAS UNIVERSITY 18

INSUBRIA 19

L’AQUILA 19

MILANO 39

MILANO – BICOCCA 23

MODENA e REGGIO EMILIA 34

NAPOLI ‘FEDERICO ll’ 24

PADOVA 54

PARMA 24

PAVIA 23

PERUGIA 21

PIEMONTE ORIENTALE 22

PISA 24

POLITECNICA DELLE MARCHE 22

ROMA ‘LA SAPIENZA’ Fac. F-M/M-O 30

ROMA ‘LA SAPIENZA’ Fac. F-M-P 22

S. RAFFAELE MILANO 21

SASSARI 21

SIENA 28

TORINO 39

TRIESTE 22

UDINE 19

VERONA 41

TOTALE 858

PER APPROFONDIRE:

EMERGENZA COVID-19, SIMEU: “DOVE SONO VOLATI GLI ANGELI?”

SIMEU E PHEM: LA FORMAZIONE IN EMERGENZA PREOSPEDALIERA

COVID-19 E TRIAGE INTRA ED EXTRAOSPERALIERO: INTERVISTA AL DOTTOR STEFANO RAMILLI

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE DI SIMEU

I commenti sono chiusi.