Misericordie d'Italia, il Presidente Fico invia una corona di fiori in memoria dei volontari deceduti per Covid

Volontari delle Misericordie d’Italia deceduti per Covid, oggi alle 17 una Via Crucis per commemorarli con la consegna di un dono speciale.

Il Presidente della Camera Roberto Fico dona una corona per rendere omaggio ai volontari delle Misericordie Italiane deceduti a causa del covid.

La corona sarà consegnata in occasione della cerimonia prevista per oggi, mercoledì 17 febbraio, alle 15 alla Misericordia di Antella (Firenze), durante la quale sarà inaugurata una speciale “Via Crucis” posizionata nella cappella della stessa Misericordia fiorentina.

Volontari delle Misericordie deceduti per Covid: il gesto del Presidente Fico

Il Presidente Fico è rimasto colpito dalle motivazioni che sono alla base dell’evento e ha voluto rendere visibile la sua presenza con questa corona di fiori, rendendo così in prima persona omaggio alla memoria di questi volontari delle Misericordie d’Italia morti per il covid 19.

La cerimonia nazionale, organizzata dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia assieme alla Misericordia dell’Antella, sarà presieduta dal Vescovo Franco Agostinelli, Correttore Nazionale e vedrà la partecipazione di alcune autorità nazionali, tra cui il Presidente Nazionale dei Sindaci d’Italia (ANCI) che sarà rappresentato dal Sindaco Biffoni, che è anche Presidente Anci Toscana, regione che conta più morti tra i volontari delle Misericordie 4 in tutto.

Ricordiamo che l’opera “Via Crucis” è stata donata da Franco Mariani in memoria anche della sorella Elena, soccorritrice volontaria, anche lei deceduta a causa del covid 19. Gli altri volontari delle Misericordie che ci hanno lasciato sono: Francesco D’Agnelli della Misericordia di Canosa; Michele Gismondi della Misericordia di Atripada; Fabrizio Marchiò della Misericordia di Piazza al Serchio; Giorgio Sartori e Gianbattista Brambilla della Confraternita della Misericordia di Piacenza; Antonino Urso, della Misericordia di Cascina, Renzo Zucchelli della Misericordia di Pontedera; Giovanni Cruccas della Misericordia di Cagliari; Sandro Riccardizzi della Miserircodia di Magione.

Il Presidente facente funzione della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Ugo Bellini ringrazia il Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico a nome di tutto il ‘Movimento’ “si tratta di un riconoscimento importante – afferma il presidente – che ci ripaga del grande lavoro che i nostri fratelli e le nostre sorelle hanno fatto in questi mesi e permette di non dimenticare coloro che ci hanno lasciato”.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta video streaming sulla pagina facebook della Misericordia dell’Antella, e poi visibile sullo stesso canale YouTube.

Per approfondire:

Covid 19: le Misericordie d’Italia terranno una Via Crucis in ricordo dei Volontari morti per covid

Misericordie Calabria Basilicata, dopo quattro anni fine del commissariamento: nasceranno due nuove federazioni

Fonte dell’articolo:

Sito ufficiale Misericordie d’Italia

I commenti sono chiusi.