Riapertura delle scuole, da Istituto Superiore Sanità FAD per Medici di Medicina generale e Pediatri: soddisfazione FNOMCeO

Riapertura Scuole FAD per medici: la FNOMCeO invita i Medici di medicina generale e i Pediatri di libera scelta a partecipare al Corso ISS-Ministero Istruzione

RIAPERTURA DELLE SCUOLE, UNA FAD APPREZZATA DA FNOMCeO

“Apprezziamo il coinvolgimento dei Medici di medicina generale e dei Pediatri di libera scelta nei processi organizzativi per la riapertura in sicurezza delle scuole.

Accogliamo dunque con soddisfazione questo corso di Formazione a distanza, e ringraziamo l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero dell’Istruzione per aver riservato una quota di accessi a queste figure professionali”.

Parola di Filippo Anelli, presidente della FNOMCeO, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, che così commenta la notizia del percorso operativo per insegnanti, personale scolastico e professionisti sanitari messo in campo, appunto, dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero dell’Istruzione per monitorare e gestire possibili casi di Covid-19 nelle scuole.

“Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia” è il titolo del programma, che si compone di due corsi di Formazione a distanza, uno per il personale scolastico e uno, accreditato ECM, per i professionisti sanitari.

Quest’ultimo, riservato al personale dei Dipartimenti di prevenzione, è aperto anche ai Medici di medicina generale, ai Pediatri di libera scelta e ai componenti delle Unità di continuità assistenziale (USCA).

RIAPERTURA SCUOLE: FAD, LA FORMAZIONE A DISTANZA, ESSENZIALE NEL TENERE SOTTO CONTROLLO I FOCOLAI COVID-19

“Questi medici hanno un ruolo strategico essenziale nei percorsi diagnostico-assistenziali volti a individuare e tenere sotto controllo i focolai di Covid-19 – spiega il Segretario della FNOMCeO, Roberto Monaco che, per la Federazione, è anche responsabile dell’Area Formazione -.

Invitiamo quindi tutti gli iscritti appartenenti alle categorie professionali coinvolte a partecipare a questo percorso formativo di elevato spessore professionale.

L’iscrizione è libera, gratuita e facoltativa ed è possibile sulla piattaforma EDUISS. Il link al corso sarà reso disponibile anche sul portale FNOMCeO”.

“La riapertura delle scuole è una partita cruciale per il nostro Paese: il diritto alla salute e quello all’istruzione devono andare di pari passo – conclude il Presidente Filippo Anelli -.

Le “Indicazioni operative” messe a punto dalle Istituzioni sono complete ed equilibrate.

Importante questo riconoscimento del ruolo dei medici, che sono i garanti del diritto alla salute e alla sicurezza”.

PER APPROFONDIRE:

CORONAVIRUS, L’ORDINE DEI MEDICI CHIEDE A SPERANZA ED AIFA DI ESTENDERE IL PERIODO DI TRATTAMENTI IN EMERGENZA

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE DEGLI ORDINI DEI MEDICI E ODONTOIATRI

I commenti sono chiusi.