Scuola e FAD, al via la Formazione a Distanza per i referenti Covid-19: possibilità di accesso per Pediatri e Medici di Medicina Generale

FAD per COVID-19 . L’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero dell’Istruzione hanno avviato un percorso operativo per insegnanti, personale scolastico e professionisti sanitari che possa dare a tutte le figure professionali coinvolte gli strumenti per gestire possibili casi di Covid-19 nelle scuole.

SCUOLA, UNA FAD PER FORMARE IL PERSONALE AL COVID-19

Una quota di iscrizioni è riservata ai pediatri di libera scelta e ai medici di medicina generale, che avranno quindi la possibilità di scegliere se seguire o meno i corsi proposti.

La formazione è offerta attraverso due corsi gratuiti appena partiti che saranno disponibili fino al 15 dicembre 2020, uno dei quali, “Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia (per professionisti sanitari)”, è appunto riservato al personale dei Dipartimenti di Prevenzione (DdP) incaricato di svolgere la funzione di referente Covid-19 per l’ambito scolastico, con possibilità di accesso anche per  Medici di Medicina Generale (MMG), Pediatri di Libera Scelta (PLS) e componenti delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA).

L’iniziativa si inserisce in un ampio dibattito che riguarda il controllo della diffusione del contagio tra gli studenti. L’Ordine dei Medici ha chiesto a gran voce l’introduzione della figura del medico scolastico, mentre l’Ordine delle Professioni infermieristiche effettua analoga richiesta rispetto all’infermiere scolastico.

A prescindere dal merito della valutazione, un aspetto appare chiaro: per tutelare personale docente, ata e studenti è essenziale che ad effettuare i controlli sia un operatore sanitario qualificato.

Qualcuno ciò che abbia cognizione di causa nel compiere valutazioni.

PER APPROFONDIRE SU SCUOLA E COVID-19:

LEGGI I NOSTRI ARTICOLI DEDICATI ALLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO FNOMCeO

I commenti sono chiusi.